Vaccino antinfluenzale minor rischio Alzheimer

Vaccino antinfluenzale minor rischio Alzheimer

Stando a un nuovo studio dell’University of Texas Health Science Center di Houston, coloro che avevano ricevuto durante quattro anni almeno un vaccino antinfluenzale avevano il 40% in meno di probabilità di contrarre il morbo di Alzheimer rispetto ai loro coetanei non vaccinati.

Nuovo farmaco Alzheimer: la FDA approva nuova terapia

Nuovo farmaco Alzheimer: la FDA approva la cura

La FDA ha approvato un nuovo farmaco per trattare l’Alzheimer, ma non sempre le spese saranno a carico della sanità pubblica. L’8 aprile 2022, il Centers for Medicare & Medicaid Services ha finalizzato la sua decisione di limitare la sua copertura di Aduhelm, il nuovo trattamento della malattia di Alzheimer di Biogen. La decisione comporta […]

Biomarcatori nel plasma per migliorare la diagnosi di Alzheimer

Biomarcatori nel plasma per migliorare diagnosi Alzheimer

Un nuovo studio si concentra sulle molecole di RNA nel plasma come biomarcatori per il morbo di Alzheimer,. permettendo così di individuare specifiche molecole per confermare precocemente la malattia. I ricercatori della Mayo Clinic hanno identificato una nuova serie di marcatori molecolari nel plasma. La scoperta potrebbe portare allo sviluppo di test clinici qualitativamente superiori, […]

Depressione e Alzheimer hanno origini comuni

Depressione e Alzheimer hanno origini comuni

Depressione e Alzheimer hanno origini genetiche comuni. In Italia, gli ultrasessantenni sono pari al 22% della popolazione, che annovera il Bel Paese tra il più longevo d’Europa. Considerando tale incidenza, si stima che il morbo di Alzheimer (AD) colpisca circa 600 Mila italiani, destinati a salire per via dell’invecchiamento della popolazione. Su base statistica, inoltre, […]

Ritmi circadiani e Alzheimer

Ritmi circadiani e Alzheimer

Secondo alcuni scienziati, le cellule immunitarie responsabili della rimozione di una proteina chiave che si accumula nel cervello dei pazienti con il morbo di Alzheimer operano con ritmi circadiani giornalieri. La scoperta, riportata da Jennifer Hurley del Rensselaer Polytechnic Institute e colleghi in un nuovo studio pubblicato sulla rivista PLOS Genetics, fornisce una potenziale spiegazione […]

Sonno profondo aiuta a liberare il cervello dalle tossine legate all'Alzheimer

Sonno profondo aiuta a liberare il cervello dalle tossine legate all’Alzheimer

La ricerca pubblicata su PLOS Biology suggerisce che l’attività cerebrale globale durante il sonno profondo riduce l’accumulo di tossine legate all’Alzheimer. Sostiene i risultati precedenti che indicano che le onde cerebrali a bassa frequenza prodotte durante la fase del sonno NREM possono svolgere un ruolo vitale nell’eliminazione delle tossine. Il dottor Xiao Liu, assistente professore […]

strangola la moglie

Strangola la moglie 90 enne affetta da Alzheimer

Strangola la moglie 90 enne affetta da Alzheimer. Tragedia questa mattina nell’hinterland milanese. Un anziano di 88 anni ha strangolato la moglie affetta da una patologia degenerativa  mentale al culmine di una lite. L’omicidio è avvenuto questa mattina alle prime luci dell’alba. Ha strangolato la moglie 90 enne e poi ha chiamato la figlia. Quest’ultima […]

Alzheimer una questione femminile

Alzheimer una questione femminile a causa degli estrogeni

Alzheimer una questione femminile, perché? Studio condotto da un gruppo di ricercatrici del Cnr-Ibbc dove si mette in risalto il ruolo degli estrogeni L’Alzheimer una questione femminile e una ricerca scientifica ne spiega il motivo; uno studio infatti mette in luce che gli estrogeni, sin dalla prima fase dello sviluppo, potrebbero favorirne l’insorgenza. Da considerare […]

Cura Alzheimer

Cura Alzheimer: molecola ringiovanisce il cervello

Cura Alzheimer: molecola ringiovanisce il cervello. Una straordinaria scoperta è stata portata a termine da alcuni ricercatori italiani. Questi fanno parte della Fondazione EBRI “Rita Levi-Montalcino”. A quanto pare, la cura della grave malattia è da ricondurre ad una molecola. Attraverso questa molecola è possibile che il cervello ringiovanisca. Di conseguenza, questo processo, fa si […]

Alzheimer e prevenzione

Per l’Alzheimer nessuna cura, ma solo prevenzione

Per l’Alzheimer nessuna cura: solo prevenzione. E’ quanto emerso lo scorso 21 Settembre durante la Giornata Mondiale della malattia di Alzheimer. Purtroppo ad oggi non esiste ancora una cura, ma solo la prevenzione, in grado di bloccare il progredire della malattia. Conoscere l’Alzheimer: cosa sappiamo della malattia Il Morbo di Alzheimer è una forma di demenza […]