Asta di riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco i consigli 2021-2022

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ASTA DI RIPARAZIONE FANTACALCIO 2022, ECCO I CONSIGLI PER LE SQUADRE DELLE VOSTRE LEGHE – Ci siamo, siamo di fatto a metà stagione e sta per infuriare la lotta tra i fantallenatori: già, perché manca sempre meno all’asta di riparazione ed al momento degli scambi. Cedere le delusioni e acquistare qualche calciatore che inaspettatamente ha fatto bene, nonostante fosse rimasto svincolato in molte Leghe: è questo l’obiettivo di ogni appassionato di Fantacalcio. Ecco tutti i consigli.

Asta di riparazione Fantacalcio 2022: i portieri da acquistare

Vanja Milinkovic-Savic (Torino): la squadra granata ha cominciato male in questo campionato, ma poi ha ingranato e i risultati sono cominciati ad arrivare. Di questo miglioramento ha risentito anche la Fanta-Media del portiere serbo, che ha anche parato un rigore ed è attualmente meglio di Szczesny, per dirne uno.
Partite: 20   Gol Subiti: 20   Media-Voto: 6.18   Fanta-Media: 5.25

Sergio Romero (Venezia): occhio al portiere dei lagunari, arrivato a metà del girone d’andata e subito protagonista di buone prestazioni. Chiaro, l’estremo difensore di una neopromossa non è mai il top per il Fantacalcio, ma può regalare soddisfazioni anche in termini di rigori parati.
Partite: 13   Gol Subiti: 25   Media-Voto: 6.08   Fanta-Media: 4.08

David Ospina (Napoli): doveva essere in competizione con Meret, invece si è preso la porta degli azzurri chiudendo la serratura a doppia mandata. Pochissimi gol subiti e media altissima per l’estremo difensore colombiano.
Partite: 19   Gol Subiti: 14   Media-Voto: 6.29   Fanta-Media: 5.55

Consigli Fantacalcio 2022: i difensori su cui puntare

Arthur Theate (Bologna): letteralmente uno dei migliori centrali della Serie A in fase difensiva. Ad ottime qualità lì dietro, aggiunge una certa freddezza sottoporta: ha già segnato due gol. Grande sorpresa, da acquistare.
Partite: 16   Gol: 2   Assist: 1   Media-Voto: 6   Fanta-Media: 6.31

Federico Dimarco (Inter): partito come rincalzo di Bastoni o di Perisic, è diventato una sorta di ulteriore titolare nelle rotazioni di Inzaghi. E anche quando entra fa molto bene: per lui già 2 reti e 2 assist in campionato.
Partite: 19   Gol: 2   Assist: 2   Media-Voto: 6.25   Fanta-Media: 6.61

Leonardo Bonucci (Juventus): il rigorista della Juve è Dybala, ma Bonucci ne ha già calciati tre, segnandoli tutti. Viste le ormai frequenti assenze dell’argentino, il difensore potrebbe avere altre possibilità dal dischetto. Inoltre, con la Juve che sta ritrovando sé stessa, crescono anche i voti per i difensori.
Partite: 15   Gol: 3   Assist: 0   Media-Voto: 6.17   Fanta-Media: 6.73

Gleison Bremer (Torino): già l’anno scorso aveva fatto bene, quest’anno si sta dimostrando un ottimo calciatore. Chiusure, ripartenze, gol, assist: se il Toro è tra le migliori difese del campionato è anche grazie a lui.
Partite: 20   Gol: 2   Assist: 1   Media-Voto: 6.42   Fanta-Media: 6.68

Davide Calabria (Milan): il terzino milanista sta scoprendo una vena realizzativa che mai aveva avuto: già due i gol segnati, di cui uno a Bergamo con l’Atalanta. Per il resto, media sempre piuttosto alta al netto di qualche problemino fisico.
Partite: 11   Gol: 2   Assist: 1   Media-Voto: 6.27  Fanta-Media: 6.82

Davide Zappacosta (Atalanta): super prestazioni a Genova lo scorso anno, grande continuità anche quest’anno a Bergamo. Complici anche gli infortuni di Hateboer e Gosens, è stato spesso titolare: consigliatissimo anche per il girone di ritorno.
Partite: 18  Gol: 1   Assist: 3   Media-Voto: 6.2   Fanta-Media: 6.53

Domenico Criscito (Genoa): consiglio forse banale, ma con 5 gol e 1 assist in 14 partite, da difensore, è difficile fare il contrario. Rigorista indiscusso, leader tecnico e qualitativo di una squadra che deve ripartire.
Partite: 15  Gol: 5   Assist: 1   Media-Voto: 6   Fanta-Media: 6.97

Wilfried Singo (Torino): scatenato in questo avvio del girone di ritorno, è già a quota tre gol in Serie A: e con il gioco di Juric che sta lentamente migliorando, può farne altri ancora.
Partite: 20   Gol: 3   Assist: 2   Media-Voto: 6.3   Fanta-Media: 6.78

Consigli asta riparazione fantacalcio 2022: chi prendere a centrocampo?

Mario Pasalic (Atalanta): è il primo centrocampista “puro” della storia a segnare due triplette in Serie A. Sta dimostrando di poter essere sempre decisivo, anche nelle gare più complicate: e giocando dietro le punte sa sempre come far male.
Partite: 21   Gol: 8   Assist: 5   Media-Voto: 6.38   Fanta-Media: 7.78

Fabian Ruiz (Napoli): giocatore clamoroso, cresciuto in maniera esponenziale. Adesso ha anche acquistato una continuità realizzativa impressionante, soprattutto in una squadra offensiva come il Napoli.
Partite: 17   Gol: 5   Assist: 3   Media-Voto: 6.66   Fanta-Media: 7.75

Antonin Barak (Verona): esploso l’anno scorso con Juric, quest’anno il ceco si sta ripetendo anche sotto la guida di Tudor. Anzi, con l’addio di Zaccagni è forse diventato ancora più letale e decisivo.
Partite: 18   Gol: 8   Assist: 3   Media-Voto: 6.5   Fanta-Media: 7.92

Mattia Aramu (Venezia): ad inizio stagione, non molti credevano in lui per via del fatto che gioca in una squadra di bassa classifica: ha zittito tutti con 5 reti e 2 assist, e soprattutto con prestazioni di altissimo livello anche con le big.
Partite: 18   Gol: 5   Assist: 3   Media-Voto: 6.25   Fanta-Media: 7.14

Matthias Svanberg (Bologna): altro ottimo giocatore nel bel Bologna di Mihajlovic di quest’anno. Tiro da fuori e visione di gioco per lo svedese, che può regalare ancora tanti bonus.
Partite: 21   Gol: 3   Assist: 2   Media-Voto: 6.1   Fanta-Media: 6.55

Nicoló Zaniolo (Roma): Zaniolo non ha brillato in questa prima metà di stagione, anzi: è stato forse tra i più deludenti in assoluto. Eppure è un calciatore di qualità eccelsa, e noi crediamo che non possa fare un’intera stagione a livelli così bassi.
Partite: 18   Gol: 1   Assist: 0   Media-Voto: 6   Fanta-Media: 5.91

Jonathan Ikoné (Fiorentina): facilmente si prenderà il posto da titolare, al fianco di Vlahovic e Nico Gonzalez. Più uomo assist che goleador, ma può essere un buon colpo.

Partite: 2   Gol: 0   Assist: 1   Media-Voto: 6.5   Fanta-Media: 7.5

Attaccanti Fantacalcio da prendere all’asta di riparazione 2022

Giovanni Simeone (Verona): sta attraversando la miglior stagione della sua carriera, ed a questo ritmo può tranquillamente toccare quota 20 gol in campionato.
Partite: 21   Gol: 12   Assist: 2   Media-Voto: 6.35   Fanta-Media: 8.15

Mattia Destro (Genoa): l’anno scorso, allora, non era un fuoco di paglia. Fermo per infortunio per un po’ di partite, Destro era riuscito a segnare 6 reti in 8 gare trascinando il Genoa. Senza di lui, il buio: appena è tornato, ha timbrato nel derby.
Partite: 14   Gol: 8   Assist: 0   Media-Voto: 6.25   Fanta-Media: 7.86

Zlatan Ibrahimovic (Milan): col Milan fuori dalle coppe, senza più bisogno di fare troppo turnover, lo svedese può diventare un’arma ancor più devastante. Finora ha fatto bene, può fare benissimo.
Partite: 14   Gol: 8   Assist: 1   Media-Voto: 6.58  Fanta-Media: 8.08

Luis Muriel (Atalanta): l’infortunio, la presenza di Zapata: questi i grandi problemi di Muriel in questo avvio di stagione. Ma 2 gol sono troppo pochi per uno come lui, si riprenderà quasi certamente.
Partite: 14   Gol: 4   Assist: 4   Media-Voto: 6.38   Fanta-Media: 7.62

Beto (Udinese): scommessa vinta da chi l’ha comprato ad inizio stagione. All’inizio era partito come riserva, poi non si è più fermato fino alla doppietta a Roma con la Lazio: letale sottoporta, giocatore da 13-14 gol.
Partite: 18   Gol: 8   Assist: 0   Media-Voto: 6.19   Fanta-Media: 7.5

Dusan Vlahovic (Fiorentina): facile consigliarlo, ma uno così devastante non si può lasciare fuori da una lista di questo tipo. Classe 2000, sta distruggendo le difese di tutta Italia: formidabile.
Partite: 21   Gol: 17   Assist: 2   Media-Voto: 6.55  Fanta-Media: 9.21

Paulo Dybala (Juventus): 7 gol sono già un buon bottino, ma senza gli infortuni a fermarlo può segnare molto di più. Al di là delle questioni contrattuali, resta comunque il faro della Juventus.
Partite: 16   Gol: 7   Assist: 3   Media-Voto: 6.5  Fanta-Media: 7.83

Autore dell'articolo: Davide Roberti