Terremoto a Palermo oggi 13 Dicembre 2018

Terremoto a Palermo oggi 13 Dicembre 2018

Scossa di terremoto a Palermo oggi 13 Dicembre 2018 alle 05:14 di magnitudo 3,5 con epicentro a Gangi.

Scossa di terremoto a Palermo oggi 13 Dicembre 2018 alle 05:14 di magnitudo 3,5 con epicentro a 1 Km da Gangi (Palermo). Erano passate da qualche secondo le 05:14 quando si è avvertita una scossa di terremoto di magnitudo 3,5. L’epicentro ha come coordinate: latitudine 37.80, longitudine 14.20 ed una profondità di soli 8 Km.

Leggi di più a proposito di Terremoto a Palermo oggi 13 Dicembre 2018

 
Inter cade a SanSiro contro PSV Spalletti commenta: "Non Siamo Riusciti a mantenere la tranquillità necessaria dopo il gol"

Inter cade a SanSiro contro PSV Spalletti commenta: “Non Siamo Riusciti a mantenere la tranquillità necessaria dopo il gol”

Il capitano dell’Inter ci ha dimostrato che nel bene o nel male lui c’e sempre,  anche quando la squadra non gira come dovrebbe. Di palle al capitano neroazzuro sono arrivate ben poche eppure quelle poche,  le insacca, la terza consecutiva in tre partite in casa; cinico il migliore dei suoi da buon capitano non molla mai. […]

Napoli in Europa League Ancelotti: “Abbiamo fatto il possibile per qualificarci fino all’ultimo minuto, in un girone fortissimo”

Il sogno di arrivare agli ottavi di Champions League per la compagine del Napoli, si infrange nell’ultima partita del girone in casa del Liverpool. Il Napoli dopo aver disputato  un grande girone ha la possibilitá nell’ultima ad Anfield di passare con due risultati su tre ma non è riuscita nell’impresa, grazie ad un fantastico Salah. É stato proprio l’egiziano […]

Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Astori, due medici indagati per omicidio colposo

  La procura di Firenze ha emesso in questi giorni, due provvedimenti di restrizione della libertà personale nei confronti di due medici, che risultano indagati per omicidio colposo, nell’ambito dell’inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina: Davide Astori. I magistrati di Firenze infatti, hanno inviato due avvisi di garanzia a due professionisti del settore medico […]

Roma brucia impianto

Roma brucia impianto ed è il caos

Roma brucia impianto di rifiuti ed è il caos; un capannone in via Salaria prende fuoco nella notte. L’incendio divampa e i vigili del fuoco, sin dalle prime luci dell’alba sono sul posto.

Al momento carabinieri e procura indagano, ma sono sconosciute cause e movente.

Intanto il sindaco di Roma Virginia Raggi fa un accorato appello alle città del Lazio e alle altre regioni per gli aiuti.

Leggi di più a proposito di Roma brucia impianto ed è il caos

Rapporto Censis sullo stato sociale del paese

Rapporto Censis sullo stato sociale del paese: italiani arrabbiati

Rapporto Censis sullo stato sociale del paese: italiani arrabbiati. Il capitolo La società italiana al 2018, traccia un clima di sovranismo psichico: dopo il rancore, la cattiveria Il 52° Rapporto Censis sullo stato sociale del Paese, mette in risalto come solo il 23% degli italiani ritiene di aver raggiunto una condizione socio-economica migliore di quella […]

Natale italiano 2018

Natale italiano 2018, acquisti tra tradizione e social

Natale italiano 2018, acquisti tra tradizione e social. A Natale la tradizione non passa mai di moda anche se i regali si fanno sempre più online Mutano le abitudini di acquisto, a partire dai Millennial, ma il Natale italiano 2018 è ancora sinonimo di tradizione. E non si rinuncia alla caccia al pacchetto tra luminarie […]

Spray Game

Spray Game: un gioco pericoloso

Spray Game: accade oggi quello che sembra uno “strano gioco” tra giovani adolescenti.

A distanza di poche ore, in una scuola in provincia di Cremona e un’altra di Pavia, due giovani studenti, utilizzano uno spray al peperoncino.

C’è chi lo definisce un gioco finito male, chi al contrario teme che si possa emulare il tragico incidente avvenuto ad Ancona.

Leggi di più a proposito di Spray Game: un gioco pericoloso

Arresti in serie per vari reati in Sardegna

Arresti in serie per vari reati in Sardegna

Le ordinanze Arresti con sei ordinanze di custodia cautelare in carcere. Sono stati disposti dal tribunale di Cagliari su richiesta della Dda. Sono stati eseguiti nelle province di Cagliari, Sassari e Alessandria. Al lavoro i carabinieri della compagnia di Carbonia insieme al personale dei comandi competenti per gli altri territori. Le persone arrestate Arrestati: Yacine […]

Corinaldo: le reazioni dal mondo dello spettacolo, della politica e dello sport

Corinaldo: le reazioni dal mondo dello spettacolo, della politica e dello sport Molte personalità del mondo dello dello spettacolo e della politica hanno voluto dire la loro opinione sulla tragedia di Corinaldo. Per farlo si sono affidati, come ormai è prassi, al mondo dei social network.   Qui di seguito alcune dichiarazioni: Alessandra Amoroso: Oggi […]