Cookies mandorle e gocce di cioccolato

Cookies mandorle e gocce di cioccolato

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

🍪 I Cookies mandorle e gocce di cioccolato sono un esperimento ben riuscito!

E se c’è una particolarità della cucina è quella di poter utilizzare tanti ingredienti che, se ben elaborati portano, il più delle volte a risultati soddisfacenti. Ed è così che sono nati questi cookies, dal mix di fantasia e amore per gli ingredienti più semplici. A voi la ricetta! 🥰

[adrotate banner=”37″]

🍪 I Cookies mandorle e gocce di cioccolato: ottimi per colazione e spuntini

Ingredienti 🍪

500 grammi di farina 00,

175 g di zucchero,

poi 200 g di burro,

250 g di mandorle tritate (o in alternativa farina di mandorle),

30 ml di olio di semi,

ancora la buccia grattugiata di un limone;

150 g di gocce di cioccolato;

anche una bustina di lievito per dolci;

1 cucchiaio di essenza alla vaniglia (o un liquore a scelta);

3 uova;

Preparazione 🍪

Impastare velocemente tutti gli ingredienti:

Riduciamo il burro a pezzetti e lasciamo ammorbidire. Uniamo lo zucchero e lo lavoriamo grossolanamente con un cucchiaio di legno (o una forchetta).🍪

Versiamo su un piano da lavoro, la farina ben setacciata con il lievito. Poi vi facciamo un incavo al centro nel quale rovesciamo burro e zucchero appena lavorati.🍪

Di seguito, aggiungiamo le mandorle tritate, le uova, l’olio, la buccia grattugiata del limone, l’essenza alla vaniglia.🍪 In ultimo le gocce di cioccolato.

Otteniamo un impasto omogeneo e malleabile (né duro né molle); dobbiamo regolarci in base al tatto.🍪

Mettere poi a riposare l’impasto in frigo avvolto da pellicola trasparente per almeno un’ora.🍪

Quindi riprendere il panetto dal frigorifero e con un mattarello, stendere una sfoglia di 3 (max 4) mm di spessore e, con un coppapasta, creare delle formine a piacere.🍪

Stendere su una teglia (o la leccarda) rivestita precedentemente da carta forno.🍪

Cottura: Infornare per circa 10-20 minuti, in forno statico preriscaldato, sotto e sopra a 170°. 🍪

Importante!

Tener presente che la cottura può variare a seconda del forno che stiamo adoperando. A tal proposito si consiglia di controllare spesso facendo attenzione soprattutto alla colorazione della pasta che deve essere color nociola (vedi foto).🍪  🥰

Leggi anche: Dolcetti al cocco e Amaretto

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24