L’asse miliardario Newcastle-Atalanta: chi è nel mirino degli inglesi?

Condividi su:

 

Il Newcastle si presenta a Bergamo con intenzioni miliardarie. Gli inglesi (avente proprietà araba) vogliono lanciare un nuovo progetto vincente, ed è per questo che l’obiettivo è quello di costruire una squadra forte: ovviamente non badano a spese. Dall’altra parte l’Atalanta ascolta e medita in base ai propri obiettivi. La domanda sorge spontanea: quali sono i giocatori nerazzurri sotto osservazione?

Il primo nome è quello di Robin Gosens. Come riportato su TMW,  l’esterno tedesco ha già detto “si” ad un possibile trasferimento in Inghilterra, ma l’Atalanta vuole ragionare sul prezzo del cartellino. I nerazzurri vogliono sul piatto minimo 40 milioni di euro, per poi reinvestire su Lazzari.

A sorpresa c’è anche il centravanti Duvan Zapata: autore di una stagione straordinaria tra goal e sostegno offensivo. Se nel primo caso le porte di una cessione sono più che aperte, per il colombiano l’Atalanta fa muro al di là dei 30 milioni proposti.

Fonte foto Zimbio

Ultimo, ma non meno importante l’altro esterno Hateboer. Il ragazzo ha chiesto la cessione, ma se fino a qualche settimana fa l’olandese era in pole position, ora la pista Newcastle si è agghiacciata.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24