Il consigliere Ricci sugli alieni: “presto il contatto”

Era il maggio 2015 quando Silvio Berlusconi, appoggiando la candidatura di Claudio Ricci a governatore dell’Umbria, disse queste parole: “Scopa nuova, scopa bene”. Forte dell’appoggio di tutti i partiti appartenenti alla destra – fratelli d’Italia, Lega Nord, Forza Italia e anche Ncd – l’allora sindaco di Assisi si stava preparando a sfidare il PD in una delle regioni più ‘rosse’ del paese, Quell’alleanza a livello nazionale resta ancora oggi irrealizzata: infatti i voti ottenuti si fermarono al 39,27%, insufficienti per ottenere la presidenza.

Ricci su Facebook: ‘A breve contatto con gli alieni’

La popolarità di Ricci, nel ruolo di consigliere regionale, da allora è diminuita. Fino a che non ha pubblicato su Facebook un post, in cui si è occupato addirittura di alieni, a suo dire pronti a prendere contatto con gli esseri umani. “Sugli avvistamenti di Ufo nel mondo – ha scritto Ricci nel suo profilo – esistono un milione di rapporti: di questi, circa 200.000 sono decisamente attendibili. Ci sono molti segnali che lo preannunciano, il contatto è vicino – ha aggiunto – dobbiamo quindi prepararci a questa “evoluzione cosmica”.

Al post, ovviamente, i commenti non sono mancati: “Ognuno è liberissimo di dare la sua interpretazione a queste situazioni – ha spiegato all’Ansa – io mi sono limitato soltanto a dare informazioni di pubblica conoscenza. Scientificamente fonti governative, istituzionali e militari oggi affrontano finalmente il problema – ha ribadito – prendendo atto del fenomeno che, a questo punto, non si può più inserire nelle ‘stranezze’ degli appassionati del settore’.

Evoluzione in materia di Ufo

Per il consigliere regionale, dunque, il post pubblicato su Facebook si riferiva a una sorta di evoluzione, ormai in atto, per quanto riguarda gli Ufo: ‘Mi limito solo a riportare informazioni da ingegnere di cui ho piena documentazione tecnica e, visto che l’argomento è uno tra i tanti di cui mi occupo, ho voluto farlo anche questa volta’. Concludendo, ha aggiunto: ‘Basandosi su documenti ufficiali, negli Stati Uniti i candidati hanno detto molto su questo tema nelle recenti elezioni; inoltre non dimentichiamo che, dal 2009, perfino la Santa Sede si è espressa in modo molto più aperto sulla questione”.

Qualunque sia l’evoluzione di questa vicenda, sotto il post sono stati molti i commenti ironici. Tanto per fare un esempio, un utente ha scritto: “Spero che alle prossime elezioni gli alieni potranno votarti”; e un altro, ancora più sarcastico ha aggiunto: “Aiutiamoli, ma nei loro pianeti”.

Via

Share This:

Rosa Pullano

La scrittura esige virtù scoraggianti, sforzi, pazienza; è un'attività solitaria in cui il pubblico esiste solo come speranza. Simone De Beauvoir, Memorie d'una ragazza perbene, 1958