Pasta con zucchine mix di pancetta

Pasta con zucchine mix di pancetta e speck

intopic.it feedelissimo.com  
 

Pasta con zucchine mix di pancetta e speck è davvero un piacere per il palato. Dalla facilissima realizzazione, permette di sposare insieme un connubio ottimo fra prodotti differenti.

La pasta generalmente è un alimento tipico della cucina italiana a base di semola o a base di farina.

Prodotto tipico della cucina regionale italiana, si presta a varianti di ogni tipo. Le verdure, i sughi o le carni, arricchiscono quest’alimento che non manca quasi mai nelle buone cucine.

Oggi, annoveriamo nel libro di ricette di web magazine 24 la Pasta con zucchine mix di pancetta e speck

Pasta con zucchine mix di pancetta e speck, ingredienti

500 g di zucchine

250 g di pancetta dolce fresca

200 g di speck

250 g di pancetta affumicata

Pepe Q.B.

½ bicchiere di vino bianco

Peperoncino a piacere (facoltativo)

Origano

Olio evo Q.B

Uno spicchio d’aglio

500 g di pasta corta

Prezzemolo

Grana grattugiato

Pasta con zucchine mix di pancetta e speck, preparazione

Iniziamo lavando bene le zucchine, asciugandole poi accuratamente. Adesso le andremo a tagliare a pezzi piccoli (grossolanamente). Facciamo attenzione a non esagerare con lo spessore del taglio, 2-3 mm sono sufficienti.

A questo punto in una padella preferibilmente antiaderente, facciamo dorare (non bruciare) l’aglio a fuoco vivace per 5 minuti, con un buon giro d’olio, avendo cura di mescolare spesso. Fatto questo passaggio, aggiungiamo le zucchine salando leggermente. Cerchiamo di non esagerare con la quantità di sale perché speck e pancetta sono già salati.

Far cuocere le zucchine coperte, facendo attenzione sia a non farle bruciare sia a non renderle mollicce nella cottura. Mescolare ogni tanto. (Per la cottura 20-25 minuti sono sufficienti).

Cinque minuti prima di spegnere la fiamma, aggiungiamo il prezzemolo tritato e mantechiamo.

Prendiamo ora la pancetta nelle due versioni e lo speck e riduciamo le prime due a dadini e lo speck a listarelle.

Adesso, in un’altra padella antiaderente (o un tegame che ci rende sicuri), facciamo scaldare un lieve giro d’olio.

A fiamma vivace facciamo rosolare la doppia pancetta e lo speck.

Quando saranno ben rosolate, sfumiamo con il vino bianco facendo evaporare e ricordandoci di girare spesso.

Una volta che il vino sarà completamente evaporato, spegniamo e amalgamiamo la carne alle zucchine mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Tenere da parte e mettere a bollire dell’acqua per la cottura della pasta che, in questo caso deve essere prevalentemente corta. Raggiunto il bollore, saliamo leggermente e portiamo a cottura la pasta scelta.

Una volta pronta, scolarla e mantecare con il condimento sul fuoco per circa tre-quattro minuti. Se dovesse risultare troppo asciutta (molto dipende dai gusti) aggiungere ½ bicchiere di acqua di cottura.

Speziare a piacere con origano, pepe e peperoncino. Ultimare con del grana grattugiato.

Nota

Se siete intolleranti ai latticini o più semplicemente non amate il formaggio, sappiate che questo piatto è ottimo anche senza.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Stefania Di Francescantonio

Avatar