I 10 migliori scooter low cost del 2023

Condividi su:

 

Gli scooter low cost sono sempre molto richiesti nel mercato delle due ruote, grazie a diversi fattori legati al mix di vantaggi e convenienze offrono, soprattutto per chi deve soddisfare necessità di spostamento in città.

Esistono numerosi modelli fino a 125 cc di cilindrata il cui costo non supera i 3000 euro e propongono design moderni e attraenti, insieme a soluzioni tecnologiche al passo con i tempi.

Tra i principali motivi che spingono il pubblico all’acquisto di uno scooter di questo tipo ci sono l’accessibilità dei costi, la manutenzione poco esigente rispetto ai modelli più dispendiosi, i ridotti consumi di carburante ulteriormente accentuati dai motori più moderni, l’agilità nei tragitti in città e la facilità di parcheggio.

Ecco di seguito una selezione dei 10 migliori scooter low cost del 2023.

Kymco Agility 125

Ritenuto uno dei migliori urban scooter sul mercato, il Kymco Agility 125 presenta un look sportivo e al tempo stesso elegante ed è caratterizzato da un elevato comfort di guida, a cui contribuiscono la pedana piatta e la bassa altezza da terra della sella. Il prezzo parte da 2290 euro. Per ulteriori informazioni: https://www.inmoto.it/listino-nuovo/marche/kymco/agility-125-r16-.

Keeway Iskia 125

L’Iskia 125 di Keeway – marchio del gruppo Qianjiang che detiene anche la proprietà di Benelli – è uno scooter classico, ideale per spostarsi in città in maniera confortevole. I cerchi sono da 12” ed è caratterizzato da doppio cavalletto e buona capacità di carico. Il prezzo di listino è 2390 euro.

Piaggio Liberty 125

Piaggio Liberty 125

Piaggio Liberty, come da tradizione, punta su agilità e affidabilità, ben rappresentate da uno dei suoi modelli più diffusi, il 125. Questo scooter assicura prestazioni di ottimo livello e consumi efficienti, oltre a una notevole silenziosità e al riconoscibile stile italiano. Da 2999 euro.

SYM Symphony 125

SYM Symphony 125

Il SYM Symphony è il modello più diffuso della Sanyang Motor. Sfoggia un rinnovato design ed è spinto da un motore Euro 5. Praticità e maneggevolezza e consumi ottimizzati sono garantiti per l’utilizzo in città. Dispone di diurne LED sul frontale e capiente bauletto. A partire da 2499 euro.

Honda Vision 110

Il Vision 110 di Honda, in vendita da 2590 euro, è considerato molto affidabile dal punto di vista della resistenza ed è uno scooter agile e tecnologicamente ben dotato, grazie anche al dispositivo Start&Stop. Sella bassa e agilità nel traffico sono altre sue caratteristiche.

Peugeot Tweet 125 Active E5

Peugeot Tweet 125 Active E5

Il Peugeot Tweet 125 Active E5 è uno scooter a ruota alta (16”) agile e versatile nel traffico urbano, dove si destreggia a meraviglia. Grazie alle forme compatte, riesce a passare anche in spazi stretti. La sella è comunque ampia e il comfort in due assicurato. Il prezzo di listino è 2999 euro.

Yamaha D’elight 125

Lo Yamaha D’elight 125 è uno scooter leggero e compatto che costituisce una soluzione ideale per muoversi in città, grazie anche all’efficiente motore Euro 5. Un mezzo sicuramente agevole e divertente da guidare, con un rapporto qualità-prezzo molto conveniente (si parte da 2649 euro).

Honda SH Mode 125

Elemento di spicco della gamma Honda SH, il Mode 125 presenta dimensioni compatte, una carenatura ben studiata e un certo comfort di guida in cui si sottolinea il maggior spazio per le gambe rispetto alla versione precedente. Vano sottosella piuttosto capiente. Da 2999 euro.

Kymco Like 125 Sport

Kymco Like 125 Sport

A listino da 2990 euro, il Kymco Like 125 Sport è uno scooter leggero e scattante, che rispetto ai classici motomezzi del marchio di Taiwan aggiunge un look sportivo e grintoso. Le ruote sono da 12” e il telaio a doppia culla, con serbatoio posizionato centralmente.

SYM Fiddle 125i

Infine, un altro scooter a ruote basse (12”) particolarmente adatto nelle strade cittadine. Il Fiddle 125i di SYM è in vendita a partire da 2599 euro e si configura come un veicolo agile e maneggevole, con bauletto di serie da 33 litri, pedana piatta e posizione di guida all’insegna del comfort.

Foto di Sebastian Wagner da Pixabay

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.