Aggredita in casa dal cane del nipote, morta 97enne

Condividi su:

 

(Adnkronos) – E' morta all'ospedale 'Vito Fazzi' di Lecce la donna di 97 anni aggredita in casa dal cane corso del nipote. La tragedia è avvenuta giovedì nell'abitazione della donna ad Alessano. La 97enne era ricoverata nel reparto rianimazione con gravi ferite alla testa e al volto. Sul posto al momento dell'aggressione sono intervenuti i carabinieri che per allontanare il cane dalla vittima sono stati costretti a sparare colpi di pistola. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24