Fascia sinistra a Maehle: costanza e crescita per compensare l’assenza di Gosens

 

L’infortunio di Gosens ha creato non pochi grattacapi all’Atalanta. Le tempistiche riscontrate nelle ultime 24 ore non sono state ottime, ma dall’altra parte i nerazzurri hanno l’alternativa giusta per cercare di compensare l’assenza del tedesco sulla sinistra: stiamo parlando ovviamente di Maehle. Il danese dopo quello dimostrato ad Euro 2020, il suo debutto stagionale con l’Atalanta è stato negativo: tra confusione, poca rapidità e impatto poco presente in partita.

Nonostante ciò, contro lo Young Boys non ha sfigurato, dimostrandosi all’altezza sia a destra che a sinistra. L’assenza di Robin permetterà allo stesso Maehle di avere continuità sotto il profilo della crescita e del minutaggio, trasformando il giocatore in un titolare a tutti gli effetti: come lo è stato l’anno scorso quando Hateboer era fermo ai box.

fonte foto kickest

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo