Gasperini: “Obiettivo riportare l’Atalanta in alto. Potevo lasciare la Dea, ma…”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha parlato l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini: tra mercato e voglia di riportare la Dea in alto.

“Mercato? Il nostro obiettivo è quello di rafforzarci e al tempo stesso ringiovanire la squadra. L’Atalanta ha speso e credo anche non poco, ma in attacco non è stato fatto ciò che avevo richiesto e suggerito, ecco che poi ci siamo scontrati ad avere dinamiche in cui facevamo poi fatica con gli interpreti a disposizione a strappare una punizione, un rigore, non calciare oppure non riuscire ad entrare nelle aree avversarie. L’entusiasmo c’è, con l’obiettivo di portare l’Atalanta sempre più in alto. Bisogna essere ambiziosi, ma Bergamo deve restare umile senza condirsi la bocca con obiettivi importanti. C’è un grande rapporto di stima con i Percassi per quello che hanno fatto nei confronti di questa società. Se sono qui a Bergamo è grazie alla sua gente: ero pronto a lasciare l’Atalanta, ma il pubblico mi ha sempre regalato grande affetto”.

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo