Gli aspetti più vantaggiosi del pc e della console per giocare

Gli aspetti più vantaggiosi del pc e della console per giocare

 

Oggi esistono moltissime tipologie di giochi, tanto che molto spesso gli appassionati di gaming si trovano davanti alla difficile scelta tra quali acquistare. Oltre alla infinita varietà di giochi tra cui scegliere in base a gusti, trame e grafica, i videogiocatori devono anche fare un’ulteriore scelta: quella tra giochi per computer e giochi per console.

Si tratta di un dibattito ormai aperto da diversi anni, soprattutto dopo che le console più recenti si sono arricchite di funzioni che vanno oltre la possibilità di accedere a un gioco, permettendo anche la lettura dei DVD e la possibilità di vedere film e programmi TV in streaming, con la semplice connessione a internet. I dubbi più martellanti riguardano la grafica e la velocità. Ma in realtà sono diversi gli aspetti da valutare, tra cui anche il budget e la possibilità di usufruire della modalità multiplayer.

Qui troverete gli aspetti più vantaggiosi per entrambe le tipologie, tenendo presente come premessa che definire quale sia la scelta migliore dipende in realtà dalle esigenze personali, dal budget a disposizione e dalle abitudini di gioco. C’è chi gioca in compagnia di amici ogni tanto e chi, invece, ha fatto del gaming un’attività a tempo pieno, necessitando perciò di livelli più alti di personalizzazione e prestazione.

Vantaggi della console

I giochi per console, come i giochi per PS4, hanno un utilizzo e una configurazione complessiva più semplice. Ci sono però delle altre caratteristiche importanti: spesso, ad esempio, le console presentano dei giochi in esclusiva, quindi non trovabili su altre piattaforme o su pc; ha negozi online personalizzati e cloud in cui salvare in automatico i salvataggi, che non occupano spazio virtuale nei dispositivi dell’utente. Inoltre, il fatto di poter utilizzare la console anche per la visione di film e programmi streaming ha di certo giocato a suo favore negli ultimi anni. Potendosi collegare a internet, infine, la console permette anche di far ascoltare la musica dalle diverse piattaforme online.

Rispetto al pc, i giochi per una console vengono creati direttamente dal produttore secondo i requisiti di sistema necessari, perciò la persona che l’acquista non avrà il pensiero della compatibilità con la nuova piattaforma. Di contro, questo comporta un’evoluzione tecnologia veloce e il rischio che i nuovi giochi non siano sempre supportati dalle vecchie console. Allo stesso modo, prima dell’acquisto di un gioco è bene informarsi su quali console sarà compatibile.Gli aspetti più vantaggiosi del pc e della console per giocare

Un vantaggio di cui la console si fa forte è la possibilità di giocare in multiplayer in locale oltre che online, dando alle persone la possibilità di condividere dal vivo momenti di allegria, giocando insieme ogni volta che vogliono.

Vantaggi del pc

La prima grande differenza con cui il pc si distingue dalla console è la possibilità di poter assemblare personalmente le sue componenti, permettendo alle persone di scegliere l’investimento economico da affrontare. Questo permette di acquistare un pc di fascia media e modificare successivamente l’hardware con componenti migliori. A volte, però, anche l’assemblaggio comporta dei costi extra, tuttavia l’investimento può essere valutato, anche in funzione del minor prezzo che a volte presentano i giochi per pc.

Graficamente parlando, le immagini dei giochi su pc possono essere migliori, se si hanno le componenti grafiche giuste. È possibile, poi, una maggiore libertà nello stabilire la nitidezza delle immagini. Il multiplayer online è possibile anche con i giochi per pc, anche se un po’ più difficoltoso, ma non impossibile, può risultare quello in locale.

Scegliendo il pc, inoltre, è possibile avere una scelta più ampia delle periferiche di gioco, tra cui mouse e joystick. Questo è un fattore molto rilevante soprattutto se si parla di giochi di precisione, come gli sparatutto in prima persona.

L’ultimo vantaggio, poi, di utilizzare il pc per giocare è quello, ovviamente, di poter utilizzare lo stesso apparecchio per altre funzioni, che esulano dal gaming.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.