Hyundai Ioniq 5 N eN1 Cup: l’elettrica da competizione

Condividi su:

 

(Adnkronos) – La nuova Hyundai ioni 5 N eN1 Cup parteciperà al prossimo Hyundai N Festival.
 Una vettura da corsa, completamente elettrica, destinata a oltrepassare i confini che i veicoli elettrici possono raggiungere in pista, così Till Wartenberg, Vice President e Head of N Brand & Motorsport, ha commentato circa il debutto della nuova Hyundai Ioniq 5 N eN1 Cup.
 Una accelerazione straordinaria e una potenza fino a 650 cavalli, la nuova Hyundai Ioniq 5 N eN1 Cup abbina i vantaggi dell’Electric Global Modular Platform (E-GMP) a un efficace sistema di gestione termina della batteria e a un potentissimo sistema di frenata rigenerativa.  Sarà dotata di pneumatici Slick, una opzione questa che sarà possibile li dove la regolamentazione lo consentirà.  Esteticamente la eN1 Cup
è provvista di un body kit completamente ridisegnato che prevede: • passaruota allargati e abbassati • carreggiata maggiorata • splitter anteriore • spoiler posteriore • estrattore aria inferiore posteriore  • cerchi forgiati alleggeriti • cofano in FRP  • finestrini in policarbonato  Due motori elettrici, all’anteriore è presente un’unità da 226 cavalli, al retro una da 383 cavalli, la potenza complessiva è di 650 cavalli, il pacco batteria è da 84 kWh.  Sopporta una potenza massima di ricarica fino a 350 kW, è dotata di pinze forgiate a sei postonici all’anteriore e quattro al posteriore, gli pneumatici sono dei slick da corsa da 18”.  Il peso dichiarato è di 1,970 kg, presenti nell’abitacolo, un sedile a guscio con cintura di sicurezza a 6 punti, un roll-cage saldato multipunto a norma FIA e un dispositivo di disattivazione dell’alta tensione.  La Ioniq 5 N eN1 Cup
debutterà nelle gare EV nello Hyundai N Festival e fungerà da fase di test per queste competizioni.  La classe eN1è riservata esclusivamente a professionisti e coinvolge vetture non omologate per l’utilizzo stradale.  —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24