Intel annuncia i nuovi processori Lunar Lake per l’IA, su 80 PC entro il 2024

Condividi su:

 

(Adnkronos) – Durante il Six Five Summit, Intel ha rafforzato la sua strategia "AI Everywhere", evidenziando la sua strategia nel supportare aziende e organizzazioni di tutte le dimensioni nell'ottimizzare i benefici dell'intelligenza artificiale. L'evento, rivolto alle imprese dell'ecosistema tecnologico globale, ha visto la partecipazione dei massimi dirigenti internazionali di Intel, che hanno illustrato i significativi progressi dell'azienda in vari ambiti: dai PC AI ai data center, dall'edge computing alle fonderie, fino alla sostenibilità ambientale. Una delle principali novità è stato l'annuncio del lancio dei nuovi processori con nome in codice "Lunar Lake", previsto per il terzo trimestre del 2024. Questi avanzati processori alimenteranno oltre 80 nuovi modelli di AI PC di più di 20 produttori. La piattaforma "Lunar Lake" promette un'efficienza energetica superiore del 40% e prestazioni AI tre volte migliori rispetto alla generazione precedente. La capacità di calcolo della Neural Processing Unit (NPU) raggiungerà fino a 48 TOPS (Tera Operations Per Second), mentre la GPU offrirà oltre 60 TOPS, portando l'intera piattaforma a superare i 100 TOPS. Un AI PC è un personal computer dotato di una CPU, una GPU e una NPU, ciascuna con specifiche capacità di accelerazione AI. La NPU è un acceleratore specializzato che gestisce attività di AI e machine learning direttamente sul PC, senza necessità di inviare dati nel cloud. Sebbene anche la GPU e la CPU possano gestire questi carichi di lavoro, la NPU è particolarmente efficiente nei calcoli AI, consumando poca energia e rivoluzionando il modo in cui operano i PC. Durante il Six Five Summit, i dirigenti Intel hanno poi sottolineato l'impegno dell'azienda nel ridurre l'impatto ambientale delle sue operazioni e dei suoi prodotti. L'efficienza energetica migliorata della piattaforma "Lunar Lake" ne è un esempio tangibile, evidenziando come Intel stia lavorando per un futuro più verde e sostenibile. Con il successo dei processori Intel Core Ultra e l'imminente arrivo di "Lunar Lake", Intel prevede di consegnare oltre 40 milioni di processori per AI PC entro la fine del 2024.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24