“L’ammore è na rivoluzione”: in anteprima nazionale il 22 giugno a Sonika il nuovo album di Enzo Gragnaniello

Condividi su:

 

CAMPOBASSO – In anteprima nazionale Enzo Gragnaniello presenta a Campobasso per Sonika Poietika il suo ultimo album uscito il 19 giugno intitolato “L’ammore è na rivoluzione”. Vincitore di quattro targhe Tenco, nella sua musica si trovano racchiusi tanti temi diversi, tante riflessioni; dal razzismo visto come una larva che si annida nelle menti delle persone, alla lontananza di chi lascia la propria terra per lavoro, alla sofferenza delle donne abbandonate e sole, al bene che non rispettiamo e a cui chiudiamo la porta, al tema di introspezione, all’invito infine ad imparare ad amare, se stessi e il prossimo.

Un live unico, intimo ma allo stesso tempo dirompente, un viaggio nelle sonorità puramente mediterranee, impreziosito dalla presenza in scena di Piero Gallo e la sua inconfondibile mandolina, Erasmo Petringa al violoncello e basso e Marco Caligiuri alle percussioni. Un nuovo tour che si aggiunge alla lunghissima carriera del musicista, autore e compositore, da decenni voce profonda e appassionata della Napoli più autentica. Artista legato visceralmente alla sua città, Enzo Gragnaniello cura interamente testi e arrangiamenti, realizzati nell’intimità della sua casa nei Quartieri Spagnoli di Napoli.

“L’ammore è na rivoluzione”: in anteprima nazionale il 22 giugno a Sonika il nuovo album di Enzo Gragnaniello

Oltre allo show dell’artista napoletano, Sonika Poietika presenta “99% Crossover”, il nuovo lavoro di Francesco Andrea Brunale, edito da Bertoni Editore (ore 18,30 Sala 1), un lunghissimo viaggio all’interno della contaminazione. In questo libro sono stati recensiti ben novantanove album appartenenti ad un genere così vasto come il crossover, fondamentale per la genesi di veri e propri capolavori che sono diventati immortali. Dai Living Colour, ai Beastie Boys, passando per i Faith No More fino ai seminali Fishbone, Francesco Brunale ha cercato di analizzare degli album che hanno lasciato il segno nella storia della musica.

La terrazza del Palazzo Gil è dotata di un’area ristoro food & beverage aperta al pubblico dalle ore 20 con le proposte di ZeroNove. Biglietti on line sul circuito Ciaotickets.com o presso i punti vendita autorizzati.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24