Presentata la nuova Mitsubishi ASX

Condividi su:

 

(Adnkronos) –
Mitsubishi Motors Europe presenta a Roma la nuova Mitsubishi ASX, vettura che ha il compito di rafforzare il segmento B-SUV in forte crescita. Basata sulla piattaforma CMF-B dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, la Nuova ASX offre una vasta gamma di opzioni di motorizzazione per soddisfare ogni necessità. Le motorizzazioni sono ben 4, Full hybrid (HEV) e Mild hybrid, oltre ai motori a combustione avanzati sia a benzina che bi-fuel GPL. Il sistema Full hybrid (HEV) offre l'efficienza e le basse emissioni di CO2 e rappresenta il vertice della gamma di propulsori della Nuova ASX.
 La nuova ASX è disponibile con un motore 1.3 DI-T che comprende un motore a benzina sovralimentato a iniezione diretta da 1.3 litri integrato con un sistema Mild hybrid che utilizza un generatore di avviamento a cinghia collegato a una batteria al litio da 12V. Questo sistema può essere abbinato a un cambio manuale a sei velocità o a un cambio automatico a doppia frizione a sette velocità (7DCT). Il motore eroga 103 kW/260 Nm con il cambio manuale o 116 kW/270 Nm con il 7DCT. Il consumo di carburante e le emissioni sono pari a 5.9litri /100 km e 134 g/km di CO2. Il propulsore Full hybrid (HEV) della Nuova ASX può contribuire invece a migliorare l'efficienza del carburante fino al 40%, tramite la modalità E-Save, offrendo un'autonomia combinata di ben 900 Km. Riguardo la motorizzazione a benzina parliamo invece di un innovativo propulsore da 1.0 litri MPI-T abbinato a un cambio manuale a sei velocità con una potenza di 67 kW e una coppia di 160 Nm. La filosofia di design della nuova ASX è evidenziata attraverso i quattro livelli di allestimento disponibili: INFORM, INVITE, INTENSE e INSTYLE, ognuno dei quali offre una vasta gamma di equipaggiamenti di serie. 
Mitsubishi pone come sempre la sicurezza al centro, la nuova vettura oltre a proteggere i propri occupanti è progettata anche per prevenire lesioni a utenti più vulnerabili come pedoni e ciclisti. Il cofano, il paraurti anteriore, i fari e la zona inferiore del parabrezza sono progettati appositamente per ridurre la probabilità di lesioni. Nelle versioni automatiche la nuova ASX è dotata anche del sistema MI-PILOT (Mitsubishi Intelligent – PILOT), che combina il Cruise Control Adattativo (ACC) e l'Assistenza al Centraggio della Corsia (LCA).
 
Marco Saltalamacchia, CEO del Gruppo Koelliker ha dichiarato a margine dell'evento" Per noi il marchio Mistubishi rappresenta la tradizione ed è un marchio che noi rappresentiamo dal 1979. Si tratta di una lunga tradizione, un lungo partenariato che ancora oggi siamo qui a testimoniarlo con il rilancio di Mitsubishi nel nostro paese soprattutto con modelli di grande forza come la ASX. Per i prossimi mesi le offerte commerciali per la ASX saranno ampie, continua Saltalamacchia, gli incentivi pubblici dureranno ancora per qualche mese ma ci saranno anche nuove offerte finanziarie e forme di finanziamento che vanno dalla finanziamento più tradizionale a forme di leasing o di renting".
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24