Robert De Niro contro Trump: “Come Mussolini e Hitler”

Condividi su:

 

(Adnkronos) – Donald Trump, Benito Mussolini, Adolf Hitler. Robert De Niro si scaglia contro l'ex presidente degli Stati Uniti, che a novembre nelle elezioni 2024 sfiderà Joe Biden per tornare alla Casa Bianca. Se verrà eletto, dice De Niro ospite del programma The View, "cambierà questo paese". "Non capisco perché la gente non lo prenda sul serio. Storicamente, in altri paesi non hanno preso sul serio" leader. "Penso a Hitler e Mussolini… 'sono stupidi, pagliacci…'. Perché non pensiamo che questo tizio farà esattamente quello che promette? Lo ha già fatto. E allora? Ce ne staremo seduti a dire 've lo avevamo detto'? Succederà: se verrà eletto, cambierà questo paese", dice la star di Hollywood, puntando il dito contro "le persone che lo sostengono con rabbia e odio". Trump "ha fatto qualsiasi cosa, che altro serve? E' come se volesse fare il peggio possibile", le parole dell'attore, prima che l'audio venisse azzerato, probabilmente per evitare la diffusione di una serie di espressioni volgari. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24