Sei Sorelle, le anticipazioni della puntata di oggi: Diana scopre un furto in fabbrica, ma il ladro è…

Condividi su:

 

Le anticipazioni della puntata di Sei Sorelle in onda oggi, venerdì 12 maggio, come al solito su Rai1. Le trame dell’episodio della soap ci rivelano che Diana scoprirà che nella cassaforte della fabbrica mancano dei soldi. La ragazza ignorerà che il ladro sia Salvador. Intanto Francisca sarà fuori pericolo.

Le anticipazioni della puntata di oggi

Ecco di seguito le anticipazioni della puntata di oggi della soap Sei Sorelle. L’epidemia di vaiolo si è finalmente arrestata e lentamente tutto sta tornando alla normalità. Per le Silva non sono però finiti i guai. Diana scoprirà infatti che dalla cassaforte manca una grossa somma di denaro. La ragazza si convincerà che uno degli operai, complice la quarantena, si sia intrufolato nell’ufficio e abbia commesso il furto. La giovane informerà immediatamente le sorelle ma ignorerà che il vero responsabile sia una persona molto vicina a lei: Salvador. Il Montaner ha sottratto il denaro per risolvere la sua terribile situazione economica e saldare i suoi debiti. Riuscirà a trovare il coraggio di dirlo alla sua amata? Francisca stava per morire ma quando tutto sembrava perduto, la ragazza ha ripreso conoscenza. Le sue condizioni di salute saranno in netto miglioramento e Cristobal assicurerà alle sorelle che la cantante è ormai fuori pericolo e che presto potrà tornare alla vita di tutti i giorni. Francisca potrà contare sull’aiuto di Gabriel. Il locandiere le starà sempre più vicino e tra loro sembrerà nascere un rapporto molto intimo. Ma cosa ne penserà Luis? Il vaiolo ha avuto delle conseguenze devastanti sia per le Silva che per gli operai della fabbrica. Benjamin ha perso la vista ma non ha intenzione di farsi da parte. L’uomo si ripresenterà a lavoro nonostante sia diventato completamente cieco e la sua forza commuoverà tutti. Il suo coraggio darà a Salvador il buon esempio per affrontare i suoi errori e confessare a Diana di essere lui il ladro?

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano