Sid Lazio: “Monitoraggio quotidiano glicemia migliora vita paziente con diabete”

Condividi su:

 

(Adnkronos) – "Il controllo glicemico è la base con cui curiamo le persone con diabete. Oggi abbiamo la possibilità di monitorare la glicemia durante la giornata, soprattutto le escursioni glicemiche che possono determinare i danni vasali alla base delle malattie cardiovascolari". Così all'Adnkronos Salute Nicola Napoli, presidente Sid Lazio, oggi a Roma durante la conferenza di presentazione delle linee prescrittive dei presidi per il monitoraggio glicemico, presso la sede della Società italiana di diabetologia. Con questi dispositivi "ci aspettiamo sicuramente una riduzione delle ipoglicemie che sono alla base anche delle cadute negli anziani, a rischio di fratture e di fragilità. Quindi è importante estendere a tutti i nostri pazienti, giovani e anziani, la possibilità di monitorare le glicemie in qualsiasi momento della giornata. Perché evitando le ipoglicemie o le iperglicemie noi non solo miglioriamo la qualità della vita del paziente, ma scongiuriamo le complicanze croniche, non solo cardiovascolari", conclude. —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: News Webmagazine24