15 gennaio 2007: Doni raggiunge quota 64 goal con l’Atalanta (superando Cominelli)

Condividi su:

 

Un record abbattuto, due lunghezze dal quarto posto e una “manita” assai perfetta. Il 15 gennaio 2007, l’Atalanta batte il Livorno con un roboante 5-1, ma il risultato è solo la ciliegina sulla torta. Perché? Cristiano Doni ha scritto la storia della società bergamasca agganciando (e poi superando) lo storico attaccante atalantino degli anni 40 Cominelli (fermo a 62 goal): ricevendo anche una targa di premiazione dalla Curva Nord, sempre vicina al suo grande capitano.

Per quanto concerne il match, l’Atalanta riesce a dominare i granata senza particolari problemi: oltre alla doppietta dello stesso Doni, ci sono la firma di Ventola, Ariatti e Donati, contando anche della rete livornese di Pfertzel.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24