26 febbraio 2012, 744 minuti dopo ritorna “El Tanque” Denis (e l’Atalanta vince 4-1)

Condividi su:

 

Atalanta-Roma 2011-2012: una delle vittorie più ricordate di sempre di quell’annata con “l’asterisco” (penalizzazione). Una partita che segna il ritorno al goal del centravanti German Denis dopo otto giornate di assenza. L’Atalanta comincia ad attaccare fin dall’inizio i giallorossi, portandosi in vantaggio dopo 10 minuti con Guido Marilungo. I bergamaschi dominano e raddoppiano: Maxi Moralez ispira per Denis nel corridoio, mancino a incrociare, rete ed esultanza sotto la curva dopo 744 minuti di assenza (non segnava da fine 2011). Una vera e propria liberazione per “El Tanque”.

La Roma prova ad aprire la partita, con Borini che segna il 2-1, ma è solo un fuoco di paglia.La ripresa è sempre di marca bergamasca: tempo tre minuti che Marilungo scambia nello stretto con Denis che chiude il triangolo siglando la sua doppietta. Ciliegina sulla torta? Poco dopo il numero 19 dell’Atalanta si trova face-to-face con il portiere giallorosso, e l’argentino sigla una straordinaria tripletta. La partita finisce 4-1 e la Dea vola a quota 37 punti.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24