Atalanta, sabato ti giochi lo scudetto: a Napoli la prova del 9 (per dare un segnale)

 

Scontro diretto per lo scudetto. Incredibile, ma vero: l’Atalanta domani si giocherà la possibilità di avvicinarsi al primo posto in classifica, sfidando il Napoli in terra partenopea. Una partita assai sentita da tutto l’ambiente nerazzurro, dove grazie alla continuità degli uomini di Gasperini (8 risultati utili consecutivi di cui 4 vittorie di fila), la Dea è riuscita a rosicchiare punti: nonostante la squadra di Spalletti sia nettamente la favorita per consolidarsi al primo posto.

Tra l’Atalanta e il Napoli c’è un distacco di soli 5 punti. Per battere la più forte occorre dimostrare la propria grandezza sotto tutti i punti di vista: una partita speculare a quella vista all’Allianz Stadium contro la Juventus. Musso la stabilità tra i pali, dietro Toloi, Palomino, Djimsiti e Demiral dovranno dare solidità, sulle fasce Maehle e Zappacosta saranno le schegge, Koopmeiners il faro del centrocampo, e in attacco Duvan Zapata dovrà essere tanto dirmopente quanto freddo davanti alla porta. Certo, gli scontri diretti non sono tutto, ma se c’è da dare un segnale per poter dire “Si, l’Atalanta è pronta per lo scudetto”, quello è da dare ora.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo