Bonolis

Bonolis spara a zero su Skriniar: “E’ un ingrato. Andrà a Parigi in un Psg che lo riempirà di denaro, ma lì sarà un pupazzo tra…”

Condividi su:

 

Lo showman romano e grande tifoso interista Paolo Bonolis, nella giornata odierna è intervenuto ai microfoni della trasmissione “La politica nel pallone” su Gr Parlamento, dove ha avuto parole molto dure nei riguardi del difensore nerazzurro Milan Skriniar che dal prossimo 1 luglio non sarà più un giocatore dell’Inter, poichè non ha rinnovato il contratto. Di seguito ecco il suo pensiero sullo slovacco:

È un ingrato, se vogliamo dare una definizione precisa. Se avesse voluto fare questo cambiamento di traiettoria di carriera bastava dirlo e invece non ha voluto farlo per andarsene a parametro zero e prendere uno stipendio più alto”. Se la poteva risparmiare, non lo ha fatto e andrà a Parigi in un Psg che lo riempirà di denari, ma lì sarà un pupazzo tra i pupazzi e qui a Milano invece era un idolo”.

Un pensiero anche sul derby di ritorno di Champions League, in programma domani sera allo stadio “Giuseppe Meazza” (ore 21): “Il 2-0 può prevedere un po’ tutto, il Milan si gioca tutto ma anche l’Inter, una vittoria del Milan avrebbe dello storico clamoroso, sarebbe lo stesso anche nel caso contrario. Tutte e due camminano sul filo del rasoio. Spero che ragazzi il mister mantengano una saggezza e una serenità mentale perché si rischia psicologicamente di prenderla nella maniera sbagliata, e quello sarebbe compromettente”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva