È caro viaggi a Pasqua: i dati del Codacons

È caro viaggi a Pasqua: i dati del Codacons

Condividi su:

 

ROMA – È caro viaggi a Pasqua. Per concedersi una vacanza in Italia o all’estero nei giorni di Pasqua occorre mettere mano al portafogli e affrontare spese sempre più elevate, a causa dei rialzi delle tariffe aeree ma anche dei rincari delle strutture ricettive. Lo afferma il Codacons, che ha analizzato l’andamento dei prezzi nel comparto turistico in occasione delle festività pasquali.

Chi decide di concedersi una settimana di mare all’estero in una delle località più gettonate durante la Pasqua deve mettere in conto una spesa per i biglietti aerei non inferiore ai mille euro tra andata e ritorno – spiega il Codacons – Per volare da Roma alle Mauritius, a Cuba o a Santo Domingo, partendo sabato 30 marzo e tornando sabato 6 aprile, il volo costa oltre 1.200 euro a passeggero, poco meno se si va alle Seychelles (1.148 euro) o a Zanzibar (1.080 euro). Volando da Milano servono almeno 1.247 euro per Zanzibar, 1.212 euro per le Seychelles, 1.156 euro per l’Avana, oltre 1.000 euro per Santo Domingo. Attorno ai 1.000 euro anche la spesa per le Maldive e Capo Verde sia da Roma che da Milano.

È caro viaggi a Pasqua: i dati del Codacons

Si dimezza, pur restando sempre a livelli elevati, la spesa per mete più vicine: per Tenerife servono un minimo di 509 euro parendo da Roma, 476 euro per Sharm el-Sheikh e 395 per Gran Canaria. Non andrà meglio a chi deciderà di trascorrere i giorni di Pasqua e Pasquetta fuori casa, rimanendo però in Italia: le tariffe delle strutture ricettive delle città d’arte appaiono in forte aumento, complice la ripresa del turismo, denuncia il Codacons.

Ad esempio per dormire tre notti in un hotel 3 stelle tra sabato 30 marzo e martedì 2 aprile (camera doppia) la spesa, se si è disposti anche a soggiornare in zone periferiche, varia da un minimo di 407 euro a un massimo di 1.597 euro a Firenze, da 251 a 2.723 euro a Roma, da 427 a 1.333 euro a Venezia, da 342 a 724 euro a Milano e da 240 a 1.015 euro a Napoli.

VOLO A/R (sabato 30 marzo-sabato 6 aprile)

Roma-Mauritius 1.247 euro

Milano-Mauritius 978 euro

Roma-Seychelles 1.148 euro

Milano-Seychelles 1.212 euro

Roma-Zanzibar 1.080 euro

Milano-Zanzibar 1.257 euro

Roma-Santo Domingo 1.267 euro

Milano-Santo Domingo 1.023 euro

Roma-L’Avana 1.271 euro

Milano-L’Avana 1.156 euro

Roma-Maldive 954 euro

Milano-Maldive 956 euro

Roma-Capo Verde 981 euro

Milano- Capo Verde 1.030 euro

Roma-Tenerife 509 euro

Milano-Tenerife 186 euro

Roma-Gran Canaria 395 euro

Milano-Gran Canaria 217 euro

Roma-Sharm el-Sheikh 476 euro

Milano-Sharm el-Sheikh 383 euro 

SOGGIORNO 3 NOTTI (camera doppia, hotel 3 stelle, dal 30 marzo al 2 aprile)

 

FIRENZE

da 407 a 1.597 euro

ROMA

da 251 a 2.723 euro

MILANO

da 342 a 724 euro

VENEZIA

da 427 a 1.333 euro

NAPOLI

da 240 a 1.015 euro

(indagine condotta sulle piattaforme specializzate Skyscanner.it e Booking.com)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24