opel crossland

È morto il cantante Meat Loaf, aveva 74 anni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

È venuto a mancare Meat Loaf. Il cantante statunitense si è spento nella giornata di ieri all’età di 74 anni. La rockstar, all’anagrafe Marvin Lee Aday, ha vinto il Grammy nel 1994 e nel corso della sua carriera ha lavorato anche nei panni di attore, prendendo parte a numerosi film e serie tv.

Addio a Meat Loaf

Grave lutto nel mondo della musica rock per la scomparsa di Meat Loaf. Il rocker e attore statunitense ha scritto pagine importanti nella storia del genere rock. Nel 1994 si è portato a casa un Grammy per l’album Bat Out of Hell II: Back into Hellche risulta come uno dei dischi più venduti del genere rock. E inoltre ha vinto un altro Grammy per la canzone I’d Do Anything for Love (But I Won’t Do That) come migliore performance vocale.

Ha lavorato anche come attore, apparendo in oltre cinquanta di show tra cinema e televisione. Lo troviamo anche nel cast di Rocky Horror Picture Show, vestendo i panni del nipote del Dottor Scott: per l’occasione cantò anche Hot Patootie/Bless My Soul. Inoltre ha recitato in Fight Club, e poi con Jack Black nel film Tenacious D e il destino del rock e ha preso parte anche alla serie statunitense Master of Horror, nell’episodio diretto dal regista italiano Dario Argento.

Il comunicato sui social

Sui social arriva il comunicato commosso del suo agente: “Abbiamo il cuore spezzato nel comunicare che l’impareggiabile Meat Loaf è venuto a mancare stanotte, circondato da sua moglie Deborah, dalle figlie Pearl e Amanda, e dagli amici più stretti”, si legge nel post.

“La sua fantastica carriera ha attraversato 6 decenni che l’hanno visto vendere oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo, e recitare in più di 65 pellicole”, si legge ancora nella nota. “Vi ringraziamo perché in questo momento comprendete il nostro bisogno di privacy”.

 

Autore dell'articolo: Alessio Bardelli