Zuliani

Gol Acerbi, Zuliani sbotta: “Thuram tocca il portiere, è da annullare. Sono molto fortunelli. In Juve-Bologna…”

Condividi su:

 

Ieri sera l’Inter ha sconfitto la Roma allo stadio Olimpico per 4-2, portandosi a 60 punti in classifica e a + 7 sulla Juventus, domani sera impegnata in casa contro l’Udinese. Sul web però continua a far discutere il primo gol dei nerazzurri realizzato da Acerbi, con Thuram in posizione di fuorigioco, giudicato però passivo dall’arbitro Guida richiamato al VAR.

Il giornalista e tifoso juventino, Claudio Zuliani, ha molto criticato su questa decisione e l’ha fatto sul suo canale YouTube, poco dopo la fine della partita. Di seguito riportiamo un estratto delle sue parole.

Zuliani, le sue parole

Io sono per il gioco del calcio e quindi non devi annullare un gol se c’è un leggero fastidio al portiere, in una situazione di fuorigioco attivo, però è vero che Thuram va a disturbare il portiere, lo tocca e quindi è da annullare. Perchè se hai annullato in Juve-Bologna, il gol di Vlahovic, con Rabiot che non è davanti al portiere, è spostato e il portiere non si lamenta per niente quando subisce gol. Invece gliel’hanno annullato alla Juve con il Bologna, in quella partita con l’episodio nel finale del rigore che ricordano tutti (Iling Junior su Ndoye n.d.r.), senza ricordare mai il rigore non dato a Chiesa, quello del braccio di Lucumì e questo gol annullato a Vlahovic dove c’è il suo compagno che non disturba la visuale del portiere, che vede benissimo partire il pallone. Lì l’ha annullato, qua non l’hai annullato, con Thuram che comunque disturba il portiere, perchè se tu gli sei affianco, lo disturbi perchè lui nel momento che deve prendere posizione è disturbato dal giocare e il contatto c’è e l’ha detto anche chi stava valutando la partita, salvo poi come sempre cambiare idea una volta che l’arbitro Guida, non si è fatto distogliere dall’intervento del VAR, che se lo richiama evidentemente è perchè ha un’altra opinione. Diciamo che sono molto fortunelli e la chiudiamo qui. Siamo curiosi di sentire cosa ci regalerà la meravigliosa trasmissione Open Var in proposito“.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva