“Gratis”, il nuovo singolo che vede il ritorno di Viola Valentino

“Gratis”, il nuovo singolo che vede il ritorno di Viola Valentino

Condividi su:

 

MILANO – È in radio “Gratis”, il nuovo singolo, apripista dell’album a cui dà il titolo, che vede il ritorno di Viola Valentino, già in tutti gli store digitali, in CD e in vinile colorato in tutti i negozi (Discopiù). “Gratis” di Viola Valentino, scritto da Serena de Bari e Giuseppe Giocondo, in arte TempoXso, estratto dall’album a cui dà il titolo, offre un’esperienza musicale avvincente con un testo che esplora la complessità delle relazioni amorose.

Con il suo caratteristico stile, Viola avverte il partner di non sottovalutare il costo emotivo dell’amore, rivelando una dualità di scherzi e vulnerabilità. La canzone cattura l’attenzione con un mix di melodie coinvolgenti e parole che riflettono la sfumata linea tra il desiderio e la realtà nelle relazioni moderne. “Gratis” si distingue come un’opera autentica e coinvolgente, arricchendo l’album con la firma distintiva di Viola Valentino.

“Gratis”, il nuovo singolo che vede il ritorno di Viola Valentino

«Dopo il bellissimo duetto della nuova versione di “Comprami” – dice Viola Valentino – con Serena De Bari (giovane artista molto talentuosa che ha partecipato ad Amici, Tali e Quali, Fake Show) prodotta da Luca Venturi e arrangiata dal bravissimo TempoXso, ho scelto ancora loro per il mio nuovo brano “Gratis”».

Il brano fa parte dell’album uscito il 27 ottobre prodotto da Luca Venturi, per On the set e Prima la musica italiana e contiene, tra gli altri, “Gratis” e “Bipolare”, oltre a “Comprami” nella versione classica e nella versione remix cantata in duetto con Serena de Bari per un totale di 20 tracce su CD e 12 su VINILE stampato in edizione limitata, numerata e colorata. Tutte le canzoni scelte sono molto significative per Viola Valentino, scritte tra gli altri da autori importanti della musica italiana, tra i quali Cristiano Minellono, Renato Brioschi, TempoXso, Serena de Bari, Andrea Gallo, Giovanni Germanelli, Francesco Mignogna, Mirko Verrengia, Francesco Serra e tanti altri.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24