Il Paradiso delle Signore: il riepilogo settimanale dal 20 al 24 marzo

Condividi su:

 

Il Paradiso delle Signore tornerà lunedì 27 marzo con la consueta puntata di inizio settimana, sempre in onda su Rai1. Ecco il riepilogo delle puntate andate in onda la scorsa settimana, da lunedì 20 marzo, a venerdì 24 marzo.

Il riepilogo settimanale de Il Paradiso delle Signore

Ecco il riepilogo settimanale de Il Paradiso delle Signore. Si inizia con la puntata di lunedì 20 marzo: Matilde ha rivelato a Vittorio dei piani di Tancredi e il Conti, sostenuto da Roberto, non intende permettere al Di Sant’Erasmo e al Guarnieri di averla vinta e di schiacciare il Paradiso con il nuovo grande magazzino. Adelaide, sconvolta da quanto scoperto, considera la Frigerio e suo marito dei traditori e non intende accoglierli più nella sua casa. Decide quindi di cacciarli dalla villa e di schierarsi a favore di Vittorio. Per il direttore i guai non sono finiti. Flora lo informa di aver deciso di lavorare per il negozio di Umberto e viene licenziata in tronco. Al Paradiso tutti devono lavorare per il lancio della nuova collezione. Gemma rivela al Landi di aver deciso di dare in adozione suo figlio a Ezio e Veronica mentre Vito riceve brutte notizie dall’Australia. La sua azienda ha dei grossi problemi. Puntata di martedì: Vito deve risolvere al più presto i problemi della sua azienda in Australia e per farlo si inventa una bugia da dire a Maria. Purtroppo per lui, Irene lo vede parlare con una misteriosa ragazza e, insospettita, chiede ad Alfredo di aiutarla a scoprire cosa stia combinando il Lamantia. Vittorio rivela alla Puglisi e alle Veneri che Flora e Matilde non lavoreranno più al Paradiso delle Signore mentre Gloria, ora più che mai convinta di non poter vivere il suo amore con Ezio, prende una decisione che la porterà lontano dal Colombo. Ma per lei c’è forse ancora speranza. Puntata di mercoledì: L’allontanamento da Villa Guarnieri e il raffreddarsi del rapporto con Adelaide, hanno segnato profondamente Matilde. Tancredi se ne rende conto e comincia a sospettare che sua moglie non possa mai più essere felice. Ezio e Gloria hanno trascorso la notte insieme e al risveglio, il Colombo decide di parlare con Veronica e Gemma e di fare una scelta riguardante il suo futuro e quello della Moreau. Maria, sconvolta dal voltafaccia di Flora, affronta la Ravasi mentre Vittorio chiede alla Puglisi di occuparsi dell’organizzazione della sfilata della nuova collezione. Irene non riesce a togliersi dalla mente l’immagine di Vito che parla con una ragazza e Alfredo le comunica di aver avuto un’idea per venire a capo della questione e scoprire se il Lamantia stia ingannando Maria. Puntata di giovedì: Vittorio cerca di risollevare il morale a tutto il suo personale e spinge le Veneri e Maria a non lasciarsi abbattere dal voltafaccia di Flora e Matilde. La Ravasi intanto, colpita dalle parole della Puglisi, si lascia convincere dalla Frigerio a dare una mano a Maria e al Paradiso per l’ultima volta, in modo da non lasciare il Conti e il suo grande magazzino, completamente allo sbaraglio. Ezio inaugura la sua azienda e sia Gloria che Veronica partecipano all’evento. Dopo la giornata, la Moreau confida ad Armando di aver preso una decisione per il suo futuro. È una scelta drastica ma l’unica che le permetterà di ricominciare tutto da capo. Roberto riceve delle brutte notizie e teme che i suoi piani con Mario possano non realizzarsi. Appena però vede Gemma in abito da sposa, gli viene in mente un’idea che potrebbe salvare sia lui che la Zanatta. Puntata di venerdì: Flora presenzia alla sfilata degli abiti da sposa di Maria, che chiede pure alla Frigerio di partecipare all’evento. Umberto ha però già organizzato un piano per rovinare la serata. Gloria rivela a tutti di volersi trasferire in America e di lasciare quindi, anche lei, il Paradiso. Roberto invece propone a Gemma di sposarsi e di risolvere così i loro problemi. Francesco vede Vito in compagnia della stessa ragazza con cui lo aveva scorto Irene. I dubbi che il Lamantia non sia per nulla sincero con la sarta, cominciano ad aumentare.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *