kevin strootman Defrel Sampdaria

Kevin Strootman è stato ceduto all’Olympique Marsiglia

intopic.it feedelissimo.com  
 

Kevin Strootman è stato ceduto all’Olympique Marsiglia a titolo definitivo

Roma, 28 agosto 2018 – Kevin Strootman è stato ceduto all’Olympique Marsiglia a titolo definitivo per un importo fisso pari a 25 milioni di euro. Inoltre, nel caso di rivendita dell’Olympique Marsiglia, al verificarsi di determinate condizioni, alla Roma potrebbero arrivare, al massimo, ulteriori 3 milioni.

Kevin Strootman è approdato a Roma nella fase di calciomercato estivo del 2013; il centrocampista ha disputato 130 partite con la maglia giallorossa, realizzando 13 reti.

Tra polemiche e lacrime è arrivato il comunicato ufficiale della Roma che augura a Kevin Strootman le migliori fortune per il futuro.

Il calciatore olandese, 28 anni, mancino naturale, arrivato a Luglio 2013, a Marzo 2014 si infortuna gravemente al ginocchio sinistro. Dopo 8 mesi di assenza dal campo torna in campo ma già a Gennaio 2015 esce per infortunio ancora al ginocchio sinistro. Ritornerà a calcare il campo a Febbraio 2016. Infortuni a parte, Kevin Strootman è un atleta capace di garantire oltre trenta presenze a campionato; quindi è un calciatore pieno di energia, sempre pronto a scendere in campo ed a dare il 100% per tutti i 90 minuti.

Kevin Strootman ha ricevuto, sin da subito, il totale apprezzamento dei tifosi della Roma anche perché ha dimostrato di sposare pienamente il progetto capitolino. A Roma, il calciatore ha trascorso 5 campionati intensi, pieni di infortuni, ma anche di tanto affetto da parte del pubblico giallorosso. Ormai Kevin Strotman era diventato romano e romanista, un punto di riferimento del centrocampo. Come un fulmine a ciel sereno è arrivata la notizia di una trattativa tra la società A.S.Roma e l’Olympique Marsiglia. In tempi strettissimi gli accordi intavolati diventano definitivi.

Kevin Strootman: un amore lungo 5 anni

Inutili gli appelli dei tifosi alla Roma e le manifestazioni d’affetto di Kevin Strootman verso la maglia. Al doloroso addio il calciatore olandese ha dedicato numerose pubblicazioni sui social.

 

 

 

Dopo la vendita di Kevin Strootman , soprannominato la lavatrice per la capacità di ricevere palloni sporchi e ridarli puliti ai compagni, chi sarà l’erede? Probabilmente la scomoda eredità spetterà a Nzonzi che dovrà conquistarsi la fiducia dei tifosi giallorossi senza far rimpiangere il titolare olandese.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".