Mughini a Pressing: “Il gol annullato a Ronaldo in Udinese-Juventus? Una troi***”

 

Ieri si è conclusa la 2.a giornata del campionato di Serie A e ieri sera nel corso di “Pressing”, trasmissione sportiva in onda su Rete 4 con Massimo Callegari e Monica Bertini, tanti sono stati i temi di discussione della giornata di campionato e non solo. Infatti tra i tanti ospiti della serata è intervenuto Giampiero Mughini, che è parso scatenato ritornando sul gol annullato a Cristiano Ronaldo in Udinese-Juventus della 1.a giornata.

Mughini, ecco le sue parole sul gol annullato a Ronaldo

Mughini sul gol annullato a Ronaldo in Udinese-Juventus: “Mi sembra strano che non mettiate al centro di questa riflessione quel caso che a me sembra offensivo della bellezza del calcio, atletica e sportivo, la porcata di quel gol annullato per 6 o 7 millimetri. Per un gomito, per un naso troppo lungo, per una put…del genere: come ci può stare questo nel mondo del calcio? Una volta c’era lo spazio del giocatore, non inficiano quei centimetri quel gesto bellissimo di Ronaldo. E’ una troi… questa regola…, quella dei 5 cm è una tro…”

Pronta è arrivata la risposta di Salvatore Esposito, protagonista di “Gomorra” e tifoso del Napoli, altro ospite in “Pressing”: Si son persi scudetti per meno di 5 cm ma anche per tante dinamiche disomogenee quindi auspichiamo che le regole siano uguali per tutti, un campionato così può essere avvincente ed interessante con tanti allenatori bravissimi e bravi giovani che possono fare la differenza”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Gaetano Masiello