Nadal bacchetta Sonego a rete, sui social i tifosi sbottano contro lo spagnolo: Vergognoso, poteva evitare di…”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nell’incontro di terzo turno del torneo di Wimbledon tra Nadal-Sonego vinto dal maiorchino in tre set (6-1, 6-2,6-4) è successo che dopo la chiusura del tetto visto l’oscurità incalzante e il contro break dell’azzurro, il tennista iberico chiama a rete il suo avversario e con la mano sul cuore si lamenta per i suoi versi troppo forti e di cercare di limitarsi.

A quel punto il torinese forse anche un po’ infastidito, inizia a parlare con l’arbitro, presumibilmente deconcentrandosi e quando si riprende a giocare, perde di nuovo la battuta mandando Nadal a servire per il match, che puntualmente chiude. Nella classica intervista post partita in campo, Nadal ha cercato di smorzare i toni: “No, non è vero che la situazione è diventata incandescente. Ho cercato di dire a Lorenzo nel modo più gentile possibile se poteva fare meno rumore. Ora mi sento in colpa, perché forse l’ho disturbato. Non era questa la mia intenzione”. Frase che ripeterà anche al giudice di sedia: “Non l’ho fatto apposta, davvero. Ora cercherò di spiegarmi con lui anche negli spogliatoi, mi sento malissimo per quello che ho fatto“.

Sui social, tantissimi tifosi si sono lamentati dell’atteggiamento del campione maiorchino:

Nadal è un campione, stasera poteva evitarsela questa pessima figura. Sonego è uno dei tennisti più educati del circuito.

Comportamento e atteggiamento supponente di Nadal!! Vergognoso“.

Essendo Nadal un miliardo di volte più forte di Sonego, poteva evitare la lamentela con l’arbitro e con l’avversario. Avrebbe dovuto far finta di niente, tanto avrebbe vinto lo stesso“.

“Nadal è Nadal è vero nel modo peggiore chiuderà la carriera ricorrendo ai trucchetti personalizzati. TUTTI con la testa china scusate se è poco ma stasera ne abbiamo avuto un assaggio come se lui non urlasse lamentandosi. CHE FIGURAAAAA”.

Caduta di stile Nadal poteva evitare di dire così di Sonego”.

“Io al posto di Sonego gli avrei detto di muoversi quando è in battuta e di non fare tutti quei tic”.

“Non mi sembra che gli avversari l’abbiano mai chiamato a rete per dirgli hai rotto con tutti questi tic!!”

“Se a Nadal da fastidio chi urla…..i suoi gesti ossessionanti e ripetitivi e perdita di tempo? A lui è concesso tutto, anche battere il servizio fuori tempo”.

“Nadal avrebbe vinto, ma doveva evitare quella scorrettezza“.

Grande tennista, piccolo uomo”.
“Non tiferò mai più per Nadal…. Che delusione… Usare questi bassi trucchetti psicologici con Sonego che non gli ha mancato di rispetto”.
Arrogante e farebbe bene ad imparare un pò di educazione, vergogna“.

Autore dell'articolo: Andrea Riva