Presentazione evento Sla

‘Nduccio e Olivieri sul palco per aiutare i malati di Sla

Stasera Lottiamo in Allegria (S.L.A.) è il titolo dello spettacolo di ‘Nduccio e Vincenzo Olivieri dedicato alla solidarietà verso chi è colpito dalla terribile malattia della Sla in programma giovedì 20 alle 20,30 al Circus di Pescara.

“Una serata di straordinaria allegria, ma soprattutto di grande solidarietà in cui l’associazione conSLAncio, che riunisce i pazienti malati di Sla, e Paola Mastrangelo raccoglieranno fondi da donare alla Misericordia di Pescara per l’acquisto di un pulmino utile al trasporto di ‘utenti speciali’. La protagonista sul palcoscenico sarà soprattutto Paola Mastrangelo, giornalista, docente di Lingua inglese negli Istituti Superiori che quattro anni fa ha scoperto la malattia, che le ha tolto la mobilità, ma non la sensibilità e la voglia di fare per gli altri”. Le parole del governatore della Misericordia di Pescara Berardino Fiorilli.

Conduttore il giornalista Rai Umberto Braccili autore di un libro dedicato agli invisibili, a coloro che rischiano di scomparire agli occhi di un mondo che corre e che non ha tempo: “Lo spettacolo vuole essere un invito ad aprire gli occhi e il cuore – afferma Braccili – a superare le barriere, ad ascoltare Paola che, pur avendo perso la voce per colpa della Sla, continua a parlarci con il suo puntatore oculare. Ed è straordinario che l’evento stesso, che punta a raccogliere fondi per la Misericordia, sia nato dalla grande sofferenza di una donna dal coraggio e dalla vitalità straordinari”.

Quindi la parola a Paola Mastrangelo che, attraverso un puntatore ottico e un computer ha raccontato brevemente quanto la propria vita sia stata stravolta dalla scoperta della malattia che in quattro anni l’ha costretta su una sedia a rotelle, le ha tolto il lavoro, “i sogni, le aspirazioni, ha cancellato anni di sacrificio, di studi”, ma non le ha tolto “la voglia di fare, di mettersi in gioco, assistita ogni giorno con amore dalla sorella Giovanna, dal fratello Alberto, dagli amici veri che pure le sono rimasti accanto dopo la scoperta della malattia, che ha operato una sorta di selezione naturale”.

Il costo della serata è di 12 euro e i biglietti sono in vendita presso il circuito CiaoTickets, le tabaccherie convenzionate a CiaoTicket, nelle ore mattutine presso la sede della Misericordia in via delle Fornaci 2-angolo via Nazionale Adriatica nord, o al numero telefonico 339.7170797.

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe


Articoli consigliati: