Ripartire dal pubblico? Si, ma con una campagna abbonamenti da Atalanta per ritornare “all’Atalanta”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ripartire dai propri tifosi? Frase legittima e fattuale visto il cuore che sempre hanno messo i sostenitori nerazzurri, specialmente nei momenti di difficoltà (anche quando “fischiare” poteva essere anche legittimo). Tralasciando quello che sarà il mercato, per poter puntare sui propri supporter, dall’altra c’è bisogno di una società che ritorni a tutelare la sua gente. Dal punto di vista del ritorno allo stadio i Percassi non sono riusciti a far riempire completamente il Gewiss Stadium: prezzi alti, sconti under e famiglie inesistenti, DeaCard utilizzata male fino ad arrivare al silenzio quando il tifo aveva bisogno di chiarezza. Incapacità? No, ma se l’Atalanta vuole ritornare ad essere l’Atalanta sugli spalti ha bisogno di presentare una campagna abbonamenti speculare a quella del 2010: vantaggiosa economicamente, motivazionale, ricca d’entusiasmo e soprattutto legata all’ambiente bergamasco sotto tutti i punti di vista.

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo