Su La7 torna "In Onda" con Marianna Aprile e Luca Telese

Su La7 torna “In Onda” con Marianna Aprile e Luca Telese

Condividi su:

 

ROMA – Lunedì 1° luglio a partire dalle ore 20.30 su La7 torna “In Onda”, il programma di approfondimento politico condotto da Marianna Aprile e Luca Telese, che nei prossimi mesi terrà accesi i riflettori sull’informazione sette giorni su sette, grazie anche alle due puntate lunghe del martedì e del giovedì in cui verrà dedicato più spazio al dibattito. Al centro della prima puntata ci saranno i risvolti delle elezioni francesi e le difficoltà di Giorgia Meloni per l’inchiesta di Fanpage e per le tensioni con la Commissione Europea. Ospiti della serata saranno lo storico Luciano Canfora, la vicedirettrice della Stampa Annalisa Cuzzocrea e il giornalista Francesco Giubilei.

Su La7 torna “In Onda” con Marianna Aprile e Luca Telese

Intanto dal 1° ottobre, conclusa l’esperienza televisiva con “In Onda”, Luca Telese diventerà il direttore del quotidiano abruzzese “Il Centro”. Lo ha comunica la società editrice Il Centro spa. Telese, 54 anni, ha trascorso gran parte della sua carriera nei principali quotidiani del paese, ha importanti esperienze nella stampa on line ed è un volto noto del giornalismo televisivo. In una nota la società editrice spiega che “La sua nomina rientra nel disegno strategico della società editrice di posizionare il Centro sempre più come giornale di approfondimento e di qualità”. Con la nuova direzione ci sarà una “sempre maggiore attenzione alla crossmedialità e ad un rinnovato rapporto partecipativo con i lettori e con gli stakeholder del territorio”. Contemporaneamente “la società ringrazia Piero Anchino per l’importante lavoro svolto in questi 7 anni di direzione, certa che potrà continuare a contare sul suo impegno”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24