Di Maio e Salvini braccio di ferro

Di Maio e Salvini braccio di ferro sulla manovra

Di Maio e Salvini ora giocano a braccio di ferro sulla manovra

 

Roma, lì 03 agosto 2019 – Autunno uguale Legge di Bilancio 2020 ed ora Di Maio e Salvini giocano a braccio di ferro sulla manovra: coraggiosa o ponderata?

 


Tira e molla mediatico tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini sulle risorse finanziarie a disposizione del Governo Conte per la prossima Legge di Bilancio. Il debito pubblico italiano deve essere abbassato ma non c’è spazio per un’altra manovra finanziaria tiepida dal punto di vista della crescita economica; dunque, portati a casa Reddito di Cittadinanza e Quota 100, ora Movimento 5 Stelle e Lega devono scegliere le misure di sviluppo.


Leggi di più a proposito di Di Maio e Salvini braccio di ferro sulla manovra

 
Giuseppe Conte

Ragazzo bendato, Conte condanna il gesto

ROMA – Ragazzo bendato, Conte condanna il gesto. Il presidente del consiglio, che ieri pomeriggio ho visitato la camera ardente per rendere onore al vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, interviene sull’immagine che ritrae uno dei due giovani americani bendato e ammanettato e che ha fatto il giro dei social: “Invito a non confondere le cose – […]

Il governo lancia il “Progetto Turismi”

Il governo lancia il “Progetto Turismi”

ROMA – Il governo lancia il “Progetto Turismi”. Ieri mattina il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, ha convocato e coordinato a Palazzo Chigi una riunione per rilanciare il settore del turismo, che lo stesso premier ha definito “una delle risorse più preziose che caratterizzano il nostro Paese”. Presenti diversi ministri: L’agricoltura e il turismo, Centinaio […]

Di Maio e Salvini innescano la crisi di Governo

Di Maio e Salvini innescano la crisi di Governo..anzi no!

Di Maio e Salvini innescano la crisi di Governo…anzi no! Scambio di accuse di voler rompere l’alleanza, poi alla parola “elezioni” torna il sereno

 

Roma, lì 19 luglio 2019 – Di Maio e Salvini innescano la crisi di Governo parlando in stile campagna elettorale poi allontanano l’ipotesi elezioni anticipate.

 


Prima gli attacchi incrociati, poi i messaggi di pace. Gli italiani aspettano di capire se ci saranno altre misure che verranno approvate nei prossimi mesi. Ricordiamo che in ballo ci sono ancora la Flat Tax, il salario minimo e la riduzione del cuneo fiscale. Nelle ultime ore sembra che tra le due parti ci sia la volontà di ricucire i recenti strappi.


Leggi di più a proposito di Di Maio e Salvini innescano la crisi di Governo..anzi no!

Decido io Presidente del Consiglio

Decido io,Presidente del Consiglio! Salvini sei scorretto

Giuseppe Conte irritato dal leader della Lega… Decido io! È il Presidente del Consiglio a dettare i tempi della finanziaria! Salvini sei scorretto!

 

Roma, lì 16 luglio 2019 – Giuseppe Conte non gradisce il comportamento del leader della Lega e replica Decido io, Presidente del Consiglio, i tempi della Finanziaria. Salvini sei istituzionalmente scorretto!

 


Altre sportellate tra il Premier ed il suo vice della Lega, questa volta al centro del battibecco c’è la manovra Finanziaria, spoilerata da Matteo Salvini; infatti il vice-premier leghista si rivolge alle parti sociali dettando i tempi della prossima Finanziaria che, secondo lui, dovrebbe essere definita nel mese di agosto. Insorge Giuseppe Conte che sbotta e mette i paletti, ma Matteo Salvini rassicura la quarta carica del Paese:”Non voglio sostituirti“.


Leggi di più a proposito di Decido io,Presidente del Consiglio! Salvini sei scorretto

Conte su Salvini: " Ho piena fiducia in lui"

Conte su Salvini: ” Ho piena fiducia in lui”

Conte su Salvini: ” Ho piena fiducia in lui”. Il Premier Giuseppe Conte ha parlato in queste ore in una conferenza stampa a Palazzo Chigi della vicenda Savoini. La questione ha fatto discutere l’opinione pubblica in questi giorni. Giuseppe Conte non sa chi sia, mentre il Ministro dell’interno non sa a quale titolo fosse lì. […]

Il nostro Paese sotto sorveglianza

Il nostro Paese sotto sorveglianza dell’Unione Europea

Il nostro Paese sotto sorveglianza dell’Unione Europea. La Commissione europea controllerà l’attuazione del pacchetto di misure stabilite dal Consiglio dei Ministri

Il nostro Paese sotto sorveglianza dell’Unione Europea. La Commissione europea controllerà l’attuazione del pacchetto di misure stabilite dal Consiglio dei Ministri. Inoltre “valuterà il rispetto del patto di stabilità nel documento programmatico di bilancio relativo al 2020“. Lo rendono noto il vicepresidente Valdis Dombrovskis e il commissario agli Affari Economici Pierre Moscovici, attraverso una lettera. Nella missiva, inviata oggi a Giovanni Tria, sono presenti, infatti, le affermazioni espresse ieri dallo stesso Moscovici in conferenza stampa.

Leggi di più a proposito di Il nostro Paese sotto sorveglianza dell’Unione Europea

Giuseppe Conte incontra Putin

Giuseppe Conte incontra Putin

ROMA – Giuseppe Conte incontra Putin. Il confronto tra il premier italiano e il presidente russo, prima a Palazzo Chigi e poi a Villa Madama, è stato all’insegna dell’amicizia e della contaminazione culturale, senza contare il rafforzamento del partenariato bilaterale. Giuseppe Conte incontra Putin Spiega Conte: “Abbiamo approfondito tanti temi e rinsaldato il già solido […]

Nave Alex Mediterranea approda a Malta

Nave Alex Mediterranea approda a Malta? 54 i migranti

Nave Alex di Mediterranea approda a Malta (?), i 54 migranti a bordo attendono

Roma, lì 05 luglio 2019 – Niente Lampedusa, la nave Alex Mediterranea approda a Malta con 54 migranti?


Nuovo caso internazionale a pochi giorni dalla vicenda della Sea Watch; acque agitate nel Mediterraneo, per i 54 migranti a bordo della nave Alex di Mediterranea Saving Humans che, dunque, cercano un porto sicuro per approdare. Tra Lampedusa e Malta la prima scelta è l’Italia, ma i porti sono chiusi così la nave dovrebbe virare verso le coste maltesi. Però i patti tra Italia e Malta sono ignari a Alessandra Sciurba, la portavoce di Mediterranea Saving Humans, che li smentisce.


Leggi di più a proposito di Nave Alex Mediterranea approda a Malta? 54 i migranti

Putin arrivato alle 13 a Roma

Putin arrivato alle 13 a Roma in veste ufficale

Putin arrivato alle 13 a Roma per incontrare il Papa, Mattarella, Conte, Di Maio, Salvini e Berlusconi

Roma, lì 04 luglio 2019 – Putin arrivato alle 13 a Roma per incontrare il Papa, i vertici del Governo e Berlusconi.


Atterrato alle 13:00 all’aeroporto di Fiumicino, Vladimir Putin ha iniziato la sua visita ufficiale in Italia. Si fermerà, seguendo l’ordine dell’agenda, dal Papa, poi dagli esponenti del Governo Conte ed infine dal suo amico Silvio Berlusconi. Il Presidente russo intende anche riavviare i rapporti con l’America e quindi con il Presidente Donald Trump, già incontrato nel corso della riunione dei G20.


Leggi di più a proposito di Putin arrivato alle 13 a Roma in veste ufficale