Amazon seleziona operatori di magazzino per il nuovo centro di distribuzione di San Salvo

Amazon tentata dalla telefonia mobile

Amazon tentata dalla telefonia mobile punta Boost Mobile

Amazon tentata dalla telefonia mobile: il colosso di Jeff Bezos sarebbe interessato ad acquistare Boost Mobile.

L’azienda intende negoziare l’acquisizione di Boost Mobile, un operatore telefonico prepagato di proprietà di New T-Mobile (il nome dell’ente è nato dalla futura fusione tra T-Mobile e Sprint). Tuttavia Amazon sta ancora valutando questa prossima mossa, che, se dovesse andare in porto, le permetterebbe di utilizzare la rete wireless di T-Mobile per almeno sei anni.

Leggi di più a proposito di Amazon tentata dalla telefonia mobile

Operatore Ho. Mobile: tutto ciò che c’è da sapere

Operatore ho. Mobile: l’operatore low cost di Vodafone. Il nuovo operatore telefonico è ben apprezzato, a quanto pare, dal popolo italiano.

Grazie alle numerose promozione, le quali non includono prezzi aggiuntivi, l’operatore oh. Mobile ha riscosso grande successo. I servizi di ho.Mobile sono stati lanciati, in Italia, a giugno dell’anno scorso. In poco tempo è riuscito ad affascinare molti utenti. Il Mobile Virtual Network Operator è nato grazie a Vodafone. Dopo l’arrivo di Iliad, ho. Mobile ha cercato di accalappiarsi più clienti possibili.

Leggi di più a proposito di Operatore Ho. Mobile: tutto ciò che c’è da sapere