Terra amara anticipazioni

Terra Amara, le anticipazioni della puntata di oggi: Gaffur ha imposto a Gulten di…

Condividi su:

 

Le anticipazioni della puntata della soap turca Terra Amara in ond oggi, mercoledì 17 maggio su Canale5 rivelano che Gaffur invita Cetin a cena fuori per parlargli a quattr’occhi.

Le anticipazioni della puntata di oggi

Ecco di seguito le anticipazioni della puntata di oggi della soap Terra Amara. Gaffur non ha preso bene la notizia del fidanzamento di Gulten e Cetin. L’ex capo dei braccianti non poteva di certo tollerare che sua sorella sposasse il braccio destro di Fekeli e Yilmaz, i nemici giurati dei suoi signori, gli Yaman. Pertanto, furibondo, Gaffur ha imposto a Gulten di smettere di vedere Cetin. La povera domestica era un’anima in pena: ama il giovane, ma, al tempo stesso, tiene a suo fratello e alla sua opinione. Quando Saniye ha visto la rabbia di Gaffur e la tristezza di Gulten, si è resa conto che fosse giunto il momento che il marito entrasse a conoscenza di ciò che la loro “bambina” aveva subito. La mamma adottiva della piccola Uzum gli racconta che, non molto tempo fa, Ercument, lo spietato cugino di Demir, abusò sessualmente di Gulten; Yilmaz, sopraggiunto sul luogo del misfatto quando era ormai troppo tardi, in un impeto d’ira lo uccise. Dopo aver ascoltato il terribile racconto di Saniye sulla violenza sessuale subita dalla sorella, Gaffur decide d’invitare a cena Cetin. Nel corso della serata, l’uomo intrattiene il ragazzo con la storia del suo passato e di quello di Gulten. Al termine della narrazione, Cetin fa una promessa a Gaffur: s’impegnerà sempre affinché la cameriera sia felice. Lo stalliere capisce che può fidarsi di lui, e si sente sollevato al pensiero che Gulten abbia accanto qualcuno che la ami davvero. Tra i due sta nascendo una bella amicizia, tanto che Gaffur inizia a considerare Cetin quasi come un fratello.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano