Terra amara anticipazioni

Terra Amara, le anticipazioni della puntata di Pasqua: Hunkar e Fekeli, che scandalo!

Condividi su:

 

Le anticipazioni della puntata di Terra Amara in onda oggi, domenica 9 aprile su Canale5 rivelano che Gulten non fa che rifiutare la corte di Cetin. Fadik, invece, rischia grosso. Nel frattempo, una foto ed una notizia sul giornale su Hunkar e Fekeli scuotono tutta Cukurova.

Le anticipazioni della puntata di Pasqua

Ecco di seguito le anticipazioni della puntata odierna di Terra Amara. Cetin non riesce proprio a darsi per vinto. Il giovane autista di Fekeli e Yilmaz si è follemente innamorato di Gulten, ed è certo che il suo sentimento sia corrisposto; tuttavia, per un motivo che non riesce a capire, lei continua a respingerlo, ogni volta che prova a dichiararsi. Imperterrito, Cetin continua a corteggiarla, ma, altrettanto ostinatamente, Gulten continua a tenerlo a debita distanza, rifiutando una corte che, senza ombra di dubbio, le fa piacere. La sorella di Gaffur, infatti, crede di doversi rassegnare ad un destino di solitudine, dato che il terribile cugino di Demir, Ercument, l’ha violentata. Fadik rischia grosso! La domestica degli Yaman sta per avere un brutto incidente, che potrebbe anche costargli caro. Fadik si sta occupando di accendere il fuoco del forno esterno, quando all’improvviso le fiamme divampano. La cameriera si brucia gravemente il braccio. Che cosa ne sarà di Fadik? Quest’ultima riuscirà a riprendersi del tutto fisicamente, e psicologicamente? A Cukurova sorge il sole di un nuovo giorno, ma i suoi abitanti ancora non sanno che cosa sta per succedere. Quando prendono il giornale, tutti restano di stucco: in prima pagina c’è una fotografia che ritrae Hunkar e Fekeli insieme. I due, nell’immagine, danno l’impressione di essere amanti; a corroborare questa impressione, una didascalia in allegato in cui si parla della loro storia d’amore segreta. I diretti interessati sono sotto shock, come Demir, Yilmaz e chiunque altro a Cukurova. La bomba è esplosa. Ed ora che cosa succederà?

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano