Tottenham-Manchester City: probabili formazioni e quote scommesse

Tottenham-Mancheter City deve essere la gara del riscatto per gli uomini di Pep Guardiola. I Citizens, in una settimana hanno preso tre legnate tra Liverpool (due volte) e United. L’eliminazione dalla Champions League è costata parecchie critiche a Pep. Contro gli uomini di Pochettino urge tornare al successo quantomeno per chiudere il discorso relativo al titolo inglese. All’andata, Aguero e soci si imposero 4-1, grazie ai gol di Gundogan e De Bruyne e alla doppietta di Sterling. Per gli Spurs, vi fu, nel finale, il gol della bandiera di Eriksen. Con 13 punti di vantaggio sugli uomini di Mourinho a sei giornate dalla fine, un successo a Wembley, potrebbe consegnare il titolo domenica, nel caso in cui lo United non battesse il West Ham.

Probabili formazione Tottenham-Manchester City

Il 4-2-3-1 del Tottenham contro il 4-3-3 (o 4-1-4-1 come molti amano definirlo) di Guardiola. La sfida principale vedrà coinvolti Harry Kane e Gabriel Jesus.
Pochettino si affiderà a Lloris in porta, protetto da Trippier, Sanchez, Vertonghen e Davies. I due volanti saranno Eric Dier e Dembelè. In avanti, con Kane, il trio terribile composto da Eriksen, Alli e Son. 

Guardiola, davanti a Ederson, sceglierà la solita linea a quattro con l’ex Walker a destra, Delph a sinistra e la coppia Otamendi-Kompany al centro. In cabina di regia le chiavi saranno date a Gundogan, coadiuvato da De Bruyne e Sterling. In avanti, Sterling e Sanè affiancheranno Gabriel Jesus.

Probabili formazioni

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Alli, Eriksen, Son; Kane. All. Pochettino

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Kompany, Otamendi, Delph; De Bruyne, Gundogan, D. Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané. All. Guardiola

Pronostico e quote scommesse

Tottenham-Manchester City è sfida equilibrata, infatti, il successo di entrambe le squadre è quotato a 2.60. Noi punteremmo senza indugio sulla combo gol+over 2.5 (1.85) che dovrebbe uscire senza difficoltà. Per il pronostico sul vincitore, noi propendiamo per gli uomini di Guardiola.