“Vorrei poterti dire”, il nuovo progetto di Alex Banelli

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Vi presentiamo l’Ep di Alex Banelli, “Vorrei poterti dire”, un progetto iniziato nel 2020 durante lo scoppio della pandemia da Covid–19. L’Ep contiene 3 tracce scritte dal medesimo artista, nel quale viene descritto l’oscuro stato d’animo del difficile periodo che oramai da circa due anni ci colpisce ma anche un messaggio di forza e di speranza che Alex vuole lanciare alle persone invitandole a resistere al triste momento e ritrovare quella forza necessaria per ritornare alle proprie vite.

Il progetto prende il nome dal primo dei tre singoli, “Vorrei poterti dire”, il cui videoclip uscito nella primavera 2020. Ma tale progetto non racconta soltanto i vari stati d’animo dell’artista infatti, la presenza delle altre due tracce, “Nuova vita” e “La felicità”, descrivono un evidente cambiamento interiore ed esteriore nell’artista, ovvero il ritrovamento della propria personalità, delle proprie cose e della propria vita, l’amore per le persone e per le cose che circondano il mondo di Alex, una felicità del tutto nuova, tutto questo descritto in forma del tutto trasparente per fare si che tutti possano prendere spunto e riferimento ognuno a suo modo.

Il medesimo Ep racconta però anche un cambiamento artistico radicale, infatti siamo alle porte di un 2022 che per Alex sembra essere il vero anno rivelazione con tanti progetti da realizzare. Ma andiamo a conoscere, sintetizzandolo, il contenuto di questo progetto attualmente in corso. Il singolo “Vorrei poterti dire”, scritto da Alex Banelli, autore quindi del medesimo, arrangiato da Giulio Iozzi e con relativo videoclip realizzato da Samuele Vannoni, è di fatto un inno alla speranza, un dialogo con tutte quante le persone, in quanto Alex esorta a resistere, ognuno con la propria forza interiore al drammatico periodo storico che oramai stiamo vivendo da circa due anni contraddistinto dal Covid–19.

La medesima traccia invita a ritrovare la parte migliore di noi stessi per iniziare una nuova vita e ritrovare tutte quelle cose per noi indispensabili, vuole quindi essere un punto di riferimento o se vogliamo di forza ricordando che se ci crediamo veramente, può davvero andare tutto bene. “Nuova vita” è il singolo per eccellenza che racconta, come descritto in precedenza, il cambiamento dell’artista, interiore, esteriore ed artistico, raccontato in modo totalmente trasparente da Alex che decide quindi di raccontarsi alla gente molto apertamente, un vero e proprio dialogo. “La felicità” è il racconto della ritrovata personalità di Alex, soprattutto il ritrovamento dell’amore per le persone e le cose che circondano il suo mondo, una nuova felicità ed una nuova consapevolezza.

Autore dell'articolo: Massimo Giuliano