WindTre main sponsor dell’edizione 2023 di VisionAlps

WindTre main sponsor dell’edizione 2023 di VisionAlps

Condividi su:

 

ROMA – WindTre, attraverso il brand WindTre Business, è main sponsor dell’edizione 2023 di VisionAlps, la prima iniziativa per il mercato business dedicata alla trasformazione digitale dei territori alpini. VisionAlps prevede la creazione di una comunità digitale per la raccolta di notizie e di casi studio, oltre all’organizzazione di eventi ibridi in diverse località dell’arco alpino. WINDTRE parteciperà a quattro appuntamenti: il 27 settembre a Bolzano, il 4 ottobre a Cortina D’Ampezzo, il 24 ottobre a Sondrio, e il 26 ottobre in Carnia, ad Amaro (UD).

In particolare, i manager di WINDTRE BUSINESS interverranno nei panel dedicati alle tecnologie e alle infrastrutture digitali per lo sviluppo della PA e delle imprese. Tavoli di discussione incentrati sulla necessità di coniugare la trasformazione digitale allo sviluppo sostenibile, attraverso progetti e investimenti basati sulla cosiddetta innovability, l’innovazione sostenibile.

WindTre main sponsor dell’edizione 2023 di VisionAlps

Gli incontri rappresentano un’importante occasione di confronto e di approfondimento per le imprese e le pubbliche amministrazioni alpine, sui progetti e sugli strumenti di innovazione in grado di accelerare lo sviluppo e la doppia transizione, green e digital, oltre a promuovere le Alpi come destinazione per gli smart workers.

L’iniziativa conferma l’attenzione allo sviluppo dei territori di WINDTRE BUSINESS, un importante partner strategico al fianco delle aziende e delle PA con soluzioni integrate di connettività ultrabroadband in 5G, in fibra e FWA, arricchite da servizi di Data Analytics, Cybersecurity e Cloud con Data Center di ultima generazione.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24