3,2 milioni di visitatori nei musei milanesi nel 2023, Sala: “Risultato che ci rende fieri”

3,2 milioni di visitatori nei musei milanesi nel 2023, Sala: “Risultato che ci rende fieri”

Condividi su:

 

MILANO – “Nel 2023, 3,2 milioni di persone hanno visitato i musei e le sedi espositive del Comune: un risultato che ci rende fieri e che, insieme agli ottimi risultati registrati dal turismo lo scorso anno, raccontano una Milano contemporanea, attrattiva e culturalmente interessante”. E’ quanto scrive oggi sulla sua pagina Facebook il sindaco di Milano, Beppe Sala (foto).

“Picasso. Cézanne e Renoir. E poi Munch, De Nittis, Baj. Ma anche i fotografi Mulas e Parr. Ecco alcuni dei grandi artisti che con le loro opere renderanno straordinario il programma delle mostre del Comune di Milano nel 2024-2025. Da Palazzo Reale al Mudec, dalla GAM al Castello Sforzesco, alla Fabbrica del Vapore: l’arte moderna e contemporanea, nelle sue tante espressioni, sarà protagonista nei luoghi della cultura della nostra città, grazie alla collaborazione con prestigiose istituzioni culturali internazionali”, afferma il primo cittadino del capoluogo meneghino.

3,2 milioni di visitatori nei musei milanesi nel 2023, Sala: “Risultato che ci rende fieri”

Dunque Beppe Sala parla di “un risultato che ci rende fieri e che, insieme agli ottimi risultati registrati dal turismo lo scorso anno, raccontano una Milano contemporanea, attrattiva e culturalmente interessante”. E siamo soltanto all’inizio perché, come ricordato dal sindaco, il programma delle mostre del Comune di Milano nel 2024-2025 sarà molto ricco e corposo, dunque assolutamente da non perdere, in un viaggio ideale da Palazzo Reale al Mudec, dalla GAM al Castello Sforzesco, alla Fabbrica del Vapore.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24