All’Atalanta mancano i “balli” di Luis Muriel: alla ricerca della qualità perduta

 

Dal punto di vista tecnico cosa manca a questa Atalanta? La risposta è molto semplice: serve quel giocatore (dalla grande qualità) che sia in grado di rompere gli indugi nel momento in cui occorre la giocata del singolo per vincere le partite. Sogni di mercato a parte, colui che potrebbe risolvere molti problemi in casa nerazzurra si chiama Luis Muriel: ora come ora l’ombra del giocatore che l’anno scorso incantava Bergamo tra goal, assist e giocate da fuoriclasse (tanto da paragonarlo ad un certo “Ronaldo il fenomeno”).

fonte foto calciotoday

L’infortunio ha condizionato notevolmente il colombiano, e la fase di rodaggio si è dimostrata più dura del previsto. Gasperini ha provato ad utilizzarlo più volte nella ripresa, ma l’impronta è stata nulla: su tutti quella contro il Manchester United nel momento in cui era necessario aiutare Duvan Zapata davanti. Ovviamente è solo questione di tempo: l’Atalanta ha bisogno di Muriel per ritornare a “ballare” tra le mura amiche.

fonte foto Fan page

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo