Muriel pronto a prendere le redini dell’attacco: l’Atalanta (e Gasperini) conta su di lui

 

Lo si attendeva come un piatto di casoncelli a pranzo: Luis Muriel è finalmente ritornato a disposizione dell’Atalanta. L’infortunio rischiava di tenerlo fuori più di un mese, ma il recupero è stato talmente rapido da riaverlo addirittura a disposizione contro lo Young Boys in Champions League. Gian Piero Gasperini respira come l’intero attacco, contando che il colombiano l’anno scorso è stato il cannoniere della Dea siglando 22 goal in campionato.

Il numero 9 colombiano è ancora in fase di rodaggio, dove serve ritrovare la miglior forma possibile. Durante lo svolgimento dell’ultimo match ha altalenato giocate da vero fuoriclasse a scontri fisici persi amaramente. Preoccupazione? Assolutamente no, è normale quando ritorni dall’infortunio. Solo il tempo potrà portare Muriel sulla retta via calcistica, ripetendo ciò di buono che ha fatto negli ultimi due anni.

fonte foto Fan page

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo