Argentina Campione del Mondo e Messi da record, ecco tutti i numeri

 

Leo Messi ha guidato l’Argentina al trionfo nel Mondiale in Qatar. Il numero 10, al quinto tentativo, ha finalmente vinto l’unico trofeo che ancora gli mancava. Ecco le sue parole: “È pazzesco, si è fatto desiderare, ma è la cosa più bella che ci sia. Lo desideravo moltissimo. Sapevo che Dio me lo avrebbe dato, avevo questa sensazione. Abbiamo sofferto molto ma ce l’abbiamo fatta. Non vedo l’ora di tornare in Argentina per vedere quanto sarà folle tutto questo”.

Messi e il rapporto con l’Argentina

Messi, eletto MVP del Mondiale, ha rassicurato i tifosi argentini, escludendo un ritiro dalla Nazionale. “Ovviamente volevo chiudere la mia carriera con questo, non posso chiedere più niente. Grazie a Dio che mi ha dato tutto. Dopo questo cosa ci sarà? Sono riuscito a vincere la Coppa America, la Coppa del Mondo. Amo il calcio, quello che faccio. Mi piace giocare in Nazionale, questo gruppo, voglio continuare a vivere qualche altra partita da campione del mondo. È il sogno di qualche bambino, sono stato fortunato ad aver vinto tutto e quello che mi mancava è qui”. Con le sei reti al Mondiale, Messi è arrivato a quota 98 con l’Argentina. Facile pensare che il suo prossimo obiettivo saranno i 100 gol, anche se ormai un posto nell’Olimpo dei più grandi non glielo può levare più nessuno. Nemmeno i detrattori, sempre meno dopo lo spettacolare Mondiale disputato.
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano