Asta-Fantacalcio: su quali giocatori dell’Atalanta bisogna puntare?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La nuova stagione di Serie A Tim 2021/2022 è cominciata, e oltre alle partite in sé, tra i tifosi ci si concentra soprattutto su una cosa: preparare la squadra per il prossimo Fantacalcio. Già, con il campionato riparte anche con il gioco più amato dai tifosi, e i fanta-allenatori si dividono tra chi ha già la squadra pronta, chi invece procede con calma andando ad analizzare i talenti i giocatori delle varie squadre (tra campioni e nuove scoperte) e chi invece si arrangia il giorno stesso dell’asta: della serie “Prendo quello che trovo“. Negli ultimi cinque anni l’Atalanta formato Gasperini ha regalato grandi soddisfazioni al “Fanta”. Quest’anno c’è grande ottimismo verso gli orobici che, tra sorprese e colpi di mercato, non passeranno inosservati dai fanta-allenatori. Ecco su quali giocatori della Dea bisogna puntare al Fantacalcio 2021/2022.

CERTEZZE NERAZZURRE PER UN FANTA DA DEA  

Se si vuole puntare sui giocatori dell’Atalanta bisogna partire dai pilastri della squadra: acquistabili ad un prezzo giusto a guardarne anche le statistiche. Andiamo ad analizzarne ruolo per ruolo:

– Portieri: Juan Musso sostituirà Gollini, e in caso di acquisto occorrerà prendere sia Sportiello che Rossi.

– Difensori: se si vuole puntare ad una difesa costante nelle sufficienze, che costa poco e anche in grado di creare qualche bonus, quella nerazzurra fa al caso vostro. Toloi è un giocatore che tende ad attaccare più spesso, Djimsiti è sempre il migliore dietro e Demiral potrebbe essere il prossimo crack. Occhio a Lovato come promessa e Palomino come riserva. Quest’anno Gosens non deve mancare in rosa, così come Maehle sarà titolarissimo (da prendere insieme a Zappacosta).

– Centrocampo: il duo Freuler-De Roon è intoccabile. Koopmainers sarà un grandissimo colpo e un Pasalic sempre pronto a subentrare potrebbe regalare qualche bonus non indifferente. Ci sarà da spendere qualche credito in più per Malinovskyi, ma Miranchuk low cost potrebbe essere il colpo della stagione visto che avrà più spazio. Pessina segna di meno? Non importa, è sempre promosso a pieni voti.

– Attaccanti: Muriel e Zapata in pole position. Il numero 91 va preso insieme a Piccoli (riserva), mentre Josip Ilicic è da prendere soltanto a poco prezzo: potrebbe risultare un rischio.

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo