Atalanta formato Super Mario (in doppia cifra): l’importanza di Pasalic per credere nell’Europa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Come provare il contributo di Pasalic in un contesto particolare come quella che è stata la stagione 2021-2022? La risposta sta nei numeri collezionati in Serie A: 33 presenze, 11 goal e 7 assist. Per credere nell’Europa bisogna puntare su certezze concrete, e “Super Mario” rientra in queste priorità tecniche insieme al tandem colombiano Zapata-Muriel (parlando di attacco). L’esclusione dal primo minuto del croato ha fatto assai discutere considerando anche la prestazione di un Pessina ormai fantasma dell’equilibratore che era l’anno scorso. Nonostante a primo impatto l’entrata dello stesso Pasalic fosse risultata, in parte, tardiva, l’intesa in attacco è completamente cambiata sotto tutti i punti di vista: segnando anche un goal decisivo per la rimonta orobica. L’Atalanta non si può permettere di sbagliare se crede ancora nell’Europa. Certo, in certe situazione è giusto anche sperimentare (seguendo una linea coerente), ma non privandosi di un giocatore che, in un campionato dove gli attaccanti fanno fatica, è riuscito ad arrivare in doppia cifra.

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo