Nasce l'Atalanta da Champions

Atalanta, Gasperini carica i suoi: “Possiamo rimanere in alto e contro il Napoli…”

 

L’Atalanta continua la sua partenza lanciata in questo campionato e nel prossimo turno se la vedrà con la capolista Napoli. La classifica vede la squadra di Gasperini seconda in classifica a quota 27 punti, con la possibilità di accorciare ulteriormente il gap con il Napoli in caso di risultato pieno. Che l’Atalanta, senza competizioni europee avesse potuto recitare un ruolo da protagonista in questo campionato non è una sorpresa assoluta, ma forse quasi nessuno si aspettava così in alto e con questa continuità di rendimento, e soprattutto con questa difesa.

Le parole di Gasperini sul futuro dell’Atalanta

Gasperini dopo la vittoria della sua Atalanta ha parlato del record di punti nelle prime 12 giornate: “E’ stata una buona partita, forse sul piano tecnico una delle migliori. Contro la Lazio c’è stato un blackout, forse anche per merito dei biancocelesti”. Sulla stagione ha detto: “Io personalmente non pensavo che potessimo stare per 8 giornate primi. E’ una stagione particolare, in cui abbiamo avuto il dubbio se partire con molti più giovani o se invece mantenere l’ossatura. Per me è stato molto difficile lasciare in panchina giocatori come Muriel e Malinovskyi. Sono stati bravi i giocatori e se miglioriamo tecnicamente possiamo rimanere in alto e far crescere tanti giovani ma al tempo stesso togliendo soddisfazioni a chi sta qui da tempo. Il prossimo avversario dell’Atalanta sarà il Napoli e non ci fa paura ma c’è grande ammirazione, sono straordinari”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano