Be Klaire: tra luci ed ombre

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

BARI – Il quindicenne Be Klaire, musicista e autore, trova ispirazione leggendo i testi di Lady Gaga, guardando le incredibili esibizioni di Marilyn Manson e ascoltando le atmosfere di Lana Del Rey. Queste sono per lui fonti di ispirazione anche per il loro modo unico di abbattere qualsiasi tipo di barriera, utilizzando la loro musica come strumento di valorizzazione delle diversità del nostro tempo. Be Klaire possiede un animo gentile, una sensibilità fuori dal comune ed una capacità innata di provare empatia e questo lo contraddistingue, la sua voce profonda trasporta chi lo ascolta in paesaggi onirici fatti di luce e ombra, di redenzione e peccato.

Be Klaire inizia a suonare la chitarra a 5 anni e da li non smetterà più di inseguire il sogno di diventare un cantante. Partecipa come cantante a diversi concorsi ma il suo amore e passione per la musica lo portano anche a scrivere brani. Nel 2020 decide di incidere il suo primo singolo: “People’s Eyes”, dove esprime il difficile tentativo attuale di molti giovani di sentirsi se stessi, e per questo creano uno “spazio ideale di libertà”. Identifica con gli occhi della gente comune, la paradossale esigenza di molti coetanei di doversi adeguare alle leggi e alla moda per poter essere “accettati dalla società attuale e dai propri coetanei”, pur in contrasto con quello che si è e in quello in cui si crede, descrivendo un’omologazione che cancella i sogni e le particolarità di ciascuno.

Un’analisi tra individuo e società, tra imposizioni e libertà, quella che anima Be Klaire. Un sogno reso possibile dal suo grandissimo impegno e dedizione verso qualsiasi obiettivo incontri sulla sua strada. A luglio 2021 produce il suo secondo singolo, “Free me now”, dalle sonorità più dark e con un testo che sembra sgorgare direttamente dalla parte più profonda dell’autore. Attualmente continua i suoi studi musicali e dopo aver trascorso l’inizio dell’anno 2022 in compagnia del Covid-19, grazie alla sua vena artistica è riuscito nuovamente a comporre nuovi brani che usciranno entro giugno.

Il 19 marzo parteciperà all’iniziativa “Promuovi la tua Musica”, che si terrà al Teatro Massimo di Pescara, con una cover del celebre brano dei Queen ‘Bohemian Rapsody’ in versione acustica in cui, a dispetto della sua giovane età, secondo la critica, continua a dimostrare capacità vocali davvero impressionanti realizzando una versione davvero unica e personale. Per la prima volta l’esibizione sarà accompagnata da una performance visiva, curata dallo stesso Be Klaire, in cui l’artista trasformerà il suo mondo in immagini suggestive. Sull’onda dell’entusiasmo di questa nuova avventura Be Klaire vi invita a seguirlo sui suoi canali social e ad accompagnarlo nelle nuove sfide che affronterà:

• Spotify: Be Klaire

• YouTube: Be Klaire https://www.youtube.com/channel/UC8X2BnBgGF_JakA4PtyKpyA

• Instagram: be_klaire https://www.instagram.com/be_klaire

• Facebook: Be Klaire https://it-it.facebook.com/be.klaire

Autore dell'articolo: Massimo Giuliano