Cagliari: Kannemann vicinissimo ai rossoblù

Stavolta c’è più di un indizio, l’argentino Kannemann non è stato convocato dal Gremio per la partita del brasilerao. La questione che lascia aperto il discorso, è il fatto che il difensore non era nè squalificato nè infortunato. Questo lascia pensare che Kannemann dopo aver lasciato il ritiro della squadra, sia andato a svuotare il proprio armadietto, per poi trasferirsi sull’isola sarda. Il Cagliari si è spinto ad offrire fino a 4 milioni di euro più bonus. Per lui inoltre sarebbe pronto un contratto quinquennale. Il classe 1991 attende solo il benestare del sui club, perchè dopo aver rifiutato l’Everton vuole solo ed esclusivamente il Cagliari. Kannemann è il classico centrale difensivo sudamericano, dotato di grande grinta, senso della posizione e carisma da vero comandante del reparto arretrato. Ad ore sono previste novità importanti, a Cagliari aspettano sono un segnale dal Gremio, visto che tra il sodalizio di Giulini e il difensore sudamaricano c’è giâ accordo su tutto. Kannemann potrebbe quindi essere davvero ad un passo dal vestire la casacca rossoblù. Intanto in città sale la febbre per l’amichevole di lusso, contro l’Atletico Madrid di Simeone. Un’occasione importante per testare il livello di preparazione della squadra, contro una delle compagini più forti d’europa.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca